• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Lazio, Montella: "C'è amarezza. I nostri attaccanti migliori erano in ospedale"

Fiorentina-Lazio, Montella: "C'è amarezza. I nostri attaccanti migliori erano in ospedale"

Il tecnico viola ha parlato della sconfitta, ritenuta immeritata


Vincenzo Montella (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/10/2014 15:10

CALCIO SERIE A FIORENTINA LAZIO MONTELLA / FIRENZE- E' un Vincenzo Montella amareggiato quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la sconfitta della sua Fiorentina in casa contro la Lazio. Queste le parole del tecnico campano: "Nel primo tempo non mi è piaciuto l'approccio alla gara e loro hanno fatto gol alla prima occasione. Nel secondo tempo abbiamo dominato creando cinque occasioni. Non meritavamo di perdere, c'è amarezza ma non abbiamo demeritato. La sconfitta non ci sta".

CONCRETEZZA - "La partita la risolve chi fa gol, la Lazio oggi aveva in campo Djordjevic e Klose mentre noi avevamo gli attaccanti migliore in ospedale. Babacar e Cuadrado hanno fatto buona partita, si sono impegnati e non sono stati risolutivi in attacco. 

MODULO - "Contano i principi. Abbiamo cambiato poco, siamo più compatti in fase difensiva anche se oggi abbiamo preso due gol ma abbiamo concesso poco".

BORJA VALERO - "Rimane un giocatore centrale, la sua storia alla Fiorentina è anche la mia. E' fondamentale"




Commenta con Facebook