• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Serbia-Albania, Platini: "Quel che è successo è una vergogna"

Serbia-Albania, Platini: "Quel che è successo è una vergogna"

Il presidente dell'Uefa ha detto la sua sul brutto episodio di Belgrado


Serbia-Albania (Getty Images)

18/10/2014 09:24

SERBIA ALBANIA PLATINI / PARIGI (Francia) - Nel corso di un'intervista a 'France Info', il presidente dell'Uefa Michel Platini è tornato a parlare dei violenti episodi di Serbia-Albania: "Quel che è successo è una vergogna. Molto probabilmente imporremo delle sanzioni, siamo in attesa delle relazioni dell'arbitro, degli assistenti e dei funzionari di sicurezza inviati appositamente per questa partita ad alto rischio. La Commissione Disciplinare prenderà una decisione". Sull'episodio si è espresso in esclusiva a Calciomercato.it anche il padre dell'albanese della Lazio Cana.

A.C.




Commenta con Facebook