• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, settima giornata Serie A: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, settima giornata Serie A: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Lorenzo Insigne (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

17/10/2014 15:30

FANTACALCIO SERIE A SETTIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA- La pausa per gli impegni delle Nazionali va in archivio. La settima giornata della Serie A 2014/2015 sarà aperta sabato alle 18 da Roma-Chievo, seguita alle 20.45 da Sassuolo-Juventus. Domenica alle 12.30 è in programma Fiorentina-Lazio. Cinque gare alle 15: Atalanta-Pama, Cagliari-Sampdoria, Verona-Milan, Palermo-Cesena e Torino-Udinese. Posticipo delle 20.45 tra Inter e Napoli. Lunedì alle 20.45 chiuderanno la giornata Genoa ed Empoli.


 

ROMA-CHIEVO sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Pjanic, Destro e Florenzi sono in grande forma. Birsa, Meggiorini e Paloschi: se ci sarà un gol può passare da loro.

CHI EVITARE: Yanga-Mbiwa non sembra essersi adattato al gioco di Garcia. Per Bardi pomeriggio difficile.

CHI PUO' STUPIRE: Ljajic potrebbe avere una chance importante. La velocità di Lazarevic può diventare un fattore.


SASSUOLO-JUVENTUS sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Berardi, Zaza e Sansone guideranno la squadra neroverde. Pirlo, Pogba e Tevez: l'eccellenza bianconera.

CHI EVITARE: Consigli ed Acerbi, per loro serata complicata. Ogbonna può andare in difficoltà contro i rapidi attaccanti emiliani.

CHI PUO' STUPIRE: Vrsaljko avrà di fronte un Evra non particolarmente brillante. Llorente ha tanta voglia di segnare il primo gol stagionale.


FIORENTINA-LAZIO domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Aquilani, Cuadrado e Babacar, ottimo momento per loro. Mauri, Candreva e Djordjevic i più pericolosi in casa biancoceleste.

CHI EVITARE: Tomovic potrebbe patire il gioco sullle fasce della Lazio. De Vrij è troppo altalenante.

CHI PUO' STUPIRE: Mati Fernandez sta offrendo una continuità di rendimento finora sconosciuta. Può essere la gara della rinascita per Lulic.


ATALANTA-PARMA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cigarini, Boakye e Denis suoneranno la riscossa per l'Atalanta. Mauri, Cassano e Coda: i migliori del Parma.

CHI EVITARE: Benalouane, finora molto negativo nei voti. Lucarelli sembra aver perso lo smalto delle annate migliori.

CHI PUO' STUPIRE: Moralez avrà un'occasione importante senza Gomez. Lodi: ora o mai più.


CAGLIARI-SAMPDORIA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Sau, Ibarbo e Cossu, tridente pesante per Zeman. Eder, Okaka e Gabbiadini la risposta blucerchiata.

CHI EVITARE: Capuano dovrà sostituire lo squalificato Rossettini, compito difficile. Cacciatore: anello debole di una difesa rodata.

CHI PUO' STUPIRE: Conti rientra a pieno regime. Soriano, con i suoi inserimenti, è la variabile del centrocampo genovese.


PALERMO-CESENA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Vazquez e Dybala, gli uomini in più di Iachini. Brienza e Marilungo: l'attacco del Cesena poggia su di loro.

CHI EVITARE: Ngoyi e Bolzoni, poco utili al fantacalcio. Stesso discorso per De Feudis e Coppola.

CHI PUO' STUPIRE: Belotti può far male dalla panchina. Renzetti è in un ottimo momento e sulle fasce il Palermo soffre.


TORINO-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Darmian e Quagliarella, punti fermi di Ventura. Allan, Thereau e Di Natale: imprescindibili per l'Udinese.

CHI EVITARE: Vives e Gazzi, gara complicata. Guilherme non convince appieno.

CHI PUO' STUPIRE: Amauri vuole finalmente trovare il gol. Bruno Fernandes è un pericolo costante.


VERONA-MILAN domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Marquez, Gomez e Toni i fedelissimi di Mandorlini. Honda, Torres ed El Shaarawy: tocca a loro.

CHI EVITARE: Marques ed Agostini sulle fasce non offrono garanzie necessarie. Essien farà tanto lavoro 'sporco'.

CHI PUO' STUPIRE: lo scorso anno Jankovic si esaltò contro i rossoneri. Bonaventura torna a fare la mezzala: con gli inserimenti può far male.


INTER-NAPOLI domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Hernanes, Palacio ed Icardi si devono prendere la squadra sulle spalle. Callejon, Hamsik ed Higuain, eccellenza partenopea.

CHI EVITARE: Vidic ha palesato grosse difficoltà in questo avvio di stagione. David Lopez: si prospetta una serata di sacrificio.

CHI PUO' STUPIRE: se recupera, Kovacic può essere fondamentale. Insigne si è sbloccato con il Torino: bis in arrivo?


GENOA-EMPOLI lunedì ore 20.45

CHI SCHIERARE: Kucka, Matri e Perotti i più in forma. Verdi, Pucciarelli e Maccarone: 'magic moment' per loro.

CHI EVITARE: Edenilson non convince. Sepe difficilmente terrà la porta inviolata.

CHI PUO' STUPIRE: Pinilla può essere letale anche con pochi minuti a disposizione. Stesso discorso per Tavano, leone dall'orgoglio ferito.




Commenta con Facebook