• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Sassuolo-Juventus, Allegri: "Riprendiamo il cammino. Vidal non sarà convocato"

Sassuolo-Juventus, Allegri: "Riprendiamo il cammino. Vidal non sarà convocato"

L'allenatore bianconero presenta in conferenza stampa il match di domani sera al 'Mapei Stadium'


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Jonathan Terreni

17/10/2014 12:30

SASSUOLO JUVENTUS CONFERENZA ALLEGRI / TORINO - Alla vigilia della sfida sul campo del Sassuolo la parola passa a Massimiliano Allegri. Dalla sala stampa di Vinovo il tecnico della Juventus presenta la sfida agli emiliani. Calciomercato.it ha seguito per voi la conferenza in tempo reale: "Per noi sarà una partita importante perché davanti c'è un mese difficile. Non decisivo ma molto importante, soprattutto per il passaggio del turno in Champions. La sosta ci ha permesso di recuperare energie. I nazionali sono tornati in buone condizioni e chi è rimasto si è allenato bene".

NIENTE VIDAL - "Il ritardo di Vidal non è stato colpa sua. Ha fatto allenamento ma dopo aver parlato con lo staff abbiamo deciso che non sarà convocato viste le fatiche con il Cile. Ha bisogno di lavorare perché è indietro rispetto alla squadra e poi ci attenderà la dura trasferta di Atene, quindi meglio che recuperi con calma a Torino".

SITUAZIONE INFORTUNI - "Marrone sta meglio e la prossima settimana sarà a disposizione. Barzagli sta ancora facendo differenziato. Romulo è in buona condizione e tra 5-7 giorni sarà disponibile. Per Caceres ne parleremo più avanti. Asamoah arriva oggi ma ci sarà. Nel complesso stanno tutti abbastanza bene. Giovinco sta facendo ottime cose. Llorente ha lavorato sempre molto bene, gli manca solo il gol che speriamo arrivi già domani, quando metterò in campo la migliore formazione per arrivare ai tre punti".

JUVE-ROMA - "Sono passati 15 giorni e per fortuna si torna in campo. Quello che è stato detto fa parte del gioco e penso sia il momento di chiudere questa storia. La Roma? Pensiamo a noi stessi. Difficilmente loro perderanno punti per strada e non mi aspetto cali dei giallorossi. Per questo noi dobbiamo vincere già da domani".

VECCHI RICORDI - "Il Sassuolo ha ottime qualità nel reparto offensivo e non sarà semplice. Questa squadra ha fatto parte della mia carriera. Ho vissuto cose belle e altre meno belle. Hanno solo tre punti ma hanno tutte le caratteristiche per salvarsi".

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook