• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, ESCLUSIVO: Machin 'Pepin', da agosto ad oggi ecco com'è cambiata la situazione

Roma, ESCLUSIVO: Machin 'Pepin', da agosto ad oggi ecco com'è cambiata la situazione

Il giovane centrocampista resta nel mirino del club giallorosso


José Machin, 18 anni
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

17/10/2014 11:01

CALCIOMERCATO ROMA PEPIN MACHIN MALAGA ESCLUSIVO / MALAGA (Spagna) - Il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, è sempre molto attento ai giovani talenti del calcio internazionale. Nelle ultime ore si è parlato dell'interesse del club giallorosso per un talento passato per la cantera del Barcellona e attualmente di proprietà del Malaga: José Machin, detto Pepin

Sabatini ha cercato di portare il centrocampista classe '96, guineano con passaporto spagnolo, nella Capitale già ad agosto ma il Malaga si è opposto con fermezza nonostante la volontà del giocatore fosse quella di provare una nuova esperienza. Le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it indicano la Roma come una destinazione molto gradita da Machin, ma allo stato attuale non c'è una squadra in pole position. In Spagna, dove ha continuato a fare bene in questi mesi, è seguito con attenzione dalle due squadre di Madrid, Real e Atletico, e la situazione contrattuale del giocatore stuzzica molto i club interessati.

Il giocatore è in scadenza di contratto nel giugno 2015 e, al momento, non si registrano movimenti significativi per quanto riguarda un eventuale rinnovo con il Malaga. La Roma continua a seguire il ragazzo, ma dovrà tornare a sedersi al tavolo delle trattative per riuscire ad accaparrarsi le sue prestazioni, tutte le porte per il futuro restano aperte. E se non dovesse arrivare l'accordo per un nuovo contratto con il club spagnolo, da febbraio sarà libero di firmare con un altro club senza costi per il cartellino. Un affare a parametro zero e in prospettiva: Sabatini resta vigile, ma la concorrenza è agguerita.

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook