• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Chievo Verona > Roma-Chievo, Maxi Lopez: "Coi giallorossi come con Napoli e Milan"

Roma-Chievo, Maxi Lopez: "Coi giallorossi come con Napoli e Milan"

L'attaccante dà la carica in vista della partita contro gli uomini di Garcia



16/10/2014 09:34

ROMA CHIEVO MAXI LOPEZ INTERVISTA CORRIERE DELLO SPOR / ROMA - L'edizione odierna del 'Corriere dello Sport' propone un'intervista a Maxi Lopez, attaccante del Chievo, in vista della partita di sabato pomeriggio alle 18 contro la Roma all'Olimpico: "La Roma è una delle squadre più in forma del campionato e quella che forse esprime il miglior gioco. Non meritava di essere sconfitta contro la Juventus, che però resta fortissima. Totti è ancora decisivo. Servirà un'impresa per strappare punti all'Olimpico, ma dobbiamo scendere in campo come contro il Napoli e il Milan".

SCOMMESSA - "I dirigenti del Chievo hanno scommesso su di me e io sul Chievo. Posso arrivare in doppia cifra e la squadra può disputare un campionato tranquillo".

BARCELLONA - "Non ho alcun rammarico. Ho avuto la possibilità di giocare e di frequentare anche fuori dal campo un predestinato come Messi. Siamo rimasti in buoni rapporti".

SAMPDORIA - "Il punto di forza è Mihajlovic, ma mi ha sorpreso Ferrero. Il gruppo è ottimo, società e tifoseria sono pazzesche".

MILAN - "Mi fa piacere vedere Inzaghi in panchina. Può diventare un allenatore ancora migliore".

CATANIA - "Mi dispiace per la situazione attuale, purtroppo non riesce a tirar fuori la testa".

 

S.D.




Commenta con Facebook