• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > VIDEO - Qualificazioni Euro 2016, Serbia-Albania: scontri allo stadio, gara sospesa

VIDEO - Qualificazioni Euro 2016, Serbia-Albania: scontri allo stadio, gara sospesa

Una bandiera del Kosovo scatena la folla


La bandiera in Serbia-Albania (Getty Images)

14/10/2014 21:31

EURO 2016 SERBIA ALBANIA / BELGRADO (Serbia) - Nonostante il divieto di ospitare i tifosi dell'Albania, la sfida di Belgrado contro la Serbia è stata occasione di accesi scontri. Durante la sfida un drone ha sventolato una bandiera della grande Albania, che includeva anche il Kosovo, sopra il terreno di gioco: il difensore serbo Mitrovic si è impossessato della bandiera, scatenando la reazione dei giocatori ospiti. Dopo la rissa generale, l'arbitro Atkinson ha deciso di sospendere il match in maniera definitiva.

Ore 23 - Secondo la stampa serba a telecomandare il drone sarebbe stato il fratello del premier albanese

Ore 23.15 - In campo durante gli scontro era presente anche Ivan Bogdanov.

Ore 24 - Il governo albanese ha richiesto ufficialmente di assicurare il rientro in sicurezza di De Biasi e di tutta la squadra.

Ore 24 - Smentito il coinvolgimento del fratello del primo ministro albanese.

 

 

M.B.




Commenta con Facebook