• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato Juventus, da Lichtsteiner a Buffon: il punto sui rinnovi

Calciomercato Juventus, da Lichtsteiner a Buffon: il punto sui rinnovi

Situazione ancora in bilico per lo svizzero, mentre il portiere va verso il prolungamento


Stephan Lichtsteiner (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

14/10/2014 13:11

CALCIOMERCATO JUVENTUS LICHTSTEINER BUFFON PUNTO RINNOVI / TORINO - Rinforzare la rosa attuale, ma non solo. Il calciomercato Juventus è diviso su due fronti, attento nella ricerca dei tasselli giusti da regalare al tecnico Massimiliano Allegri a gennaio e concentrato, in modo particolare, sulla questione rinnovi. Perché a giugno 2015 terminano alcuni contratti pesanti e restano ancora molte posizioni da definire.

A partire da Stephan Lichtsteiner. Le trattative tra la dirigenza juventina e gli agenti del laterale vanno avanti addirittura da mesi, ma nonostante filtri tiepido ottimismo, la tanto attesa fumata bianca continua a slittare pericolosamente. Per questo il Dg Beppe Marotta si cautela e, intanto, monitora il calciomercato alla ricerca di valide alternative allo svizzero: da Glen Johnson a Dani Alves passando per Abate e Widmer. La priorità, però, resta trattenere l'ex Lazio. Più vicina alla definizione, ma non ancora chiusa, la trattativa con Giorgio Chiellini. Come vi abbiamo anticipato in esclusiva, infatti, nelle prossime settimane ci saranno nuovi incontri per definire l'accordo con il difensore: non c'è ancora il 'sì', ma l'intesa sembra vicina. Così come vicina è anche la firma dell'altro centrale, Andrea Barzagli, anche lui in scadenza a fine stagione.

Più complicato, invece, il discorso relativo a Sebastian Giovinco. Le alte richieste dell'entourage della 'Formica Atomica' si scontrano con la proposta al ribasso della Juventus che, comunque, non sembrano intenzionato a far partire l'attaccante durante il calciomercato invernale a meno di offerte allettanti, con Arsenal, Tottenham e Liverpool sempre in allerta. Diversa, infine, la posizione di Gianluigi Buffon. Il contratto del numero uno della Nazionale scade nel 2016, ma negli ultimi giorni sarebbero già stati avviati i primi contatti per trattare il prolungamento dell'accordo nonostante i 36 anni. 




Commenta con Facebook