• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Qualificazioni Euro 2016, la cronaca di Italia-Azerbaigian 2-1

Qualificazioni Euro 2016, la cronaca di Italia-Azerbaigian 2-1

Calciomercato.it, in collaborazione con DirettaGoal.it, vi offre la diretta live del match del 'Barbera'


Zaza e Immobile ©Getty Images
Antonio Russo (Twitter @tonyrusso93)

10/10/2014 20:44

DIRETTA QUALIFICAZIONI EURO 2016 ITALIA AZERBAIGIAN / PALERMO (Italia) - Dopo le polemiche di Juventus-Roma, in Italia si torna a parlare finalmente di calcio giocato. Questa sera infatti, la Nazionale di Antonio Conte, sarà di scena al 'Renzo Barbera' per affrontare l'Azerbaigian nel secondo incontro del gruppo H di qualificazione ad Euro 2016. Gli Azzurri, dopo la vittoria nella prima partita del girone ai danni della Norvegia, sono pronti a concedere il bis ai propri tifosi. L'Azerbaigian invece, reduce dalla sconfitta per 2-1 per mano della Bulgaria, proverà a raccimolare i primi punti. Arbitro del match sarà il turco Huseyn Gocek.

FORMAZIONI UFFICIALI

Italia (3-5-2): Buffon, Ranocchia, Bonucci, Chiellini, Darmian, Marchisio, Pirlo, Florenzi, De Sciglio, Zaza, Immobile.

Azerbaigian (4-2-3-1): Agayev, Qarayev, Allahverdiyev, Guseynov, Qirtimov, Sadygov, Abdullayev, Nazarov, Amirguliyev, Dadasov, Aliyev.

CLASSIFICA GIRONE H

Bulgaria            3
Croazia             3
Italia                  3
Malta                 0
Norvegia            0
Azerbaigian       0


SE VUOI SCOMMETTERE SU ITALIA-AZERBAIGIAN, BETFAIR OFFRE A TUTTI I NOSTRI LETTORI UN BONUS DI BENVENUTO DI 5 EURO GRATUITO E SENZA DEPOSITO PIU' UN RIMBORSO PARI AL 50% DELL'IMPORTO DELLA PRIMA GIOCATA FINO A 50 EURO, INDIPENDENTEMENTE DALL'ESITO DELLA SCOMMESSA!

E RICORDATI DI GIOCARE RESPONSABILMENTE E CHE LE SCOMESSE SONO VIETATE AI MINORI DI 18 ANNI




Commenta con Facebook