• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, idea croata per l'attacco in attesa di Torres ed El Shaarawy

Calciomercato Milan, idea croata per l'attacco in attesa di Torres ed El Shaarawy

I rossoneri hanno messo nel mirino Andrej Kramaric, capocannoniere del campionato croato con il Rijeka


Andrej Kramaric (Getty Images)
Jonathan Terreni

10/10/2014 11:24

CALCIOMERCATO MILAN ATTACCO IDEA KRAMARIC / MILANO - Le tredici reti in undici partite fin quai realizzate con il suo Rijeka non sono certo passate inosservate agli osservatori delle maggiori squadre europee. Andrej Kramaric, 23enne croato di professione attaccante, è un nome caldo del mercato Milan, e non solo, nelle ultime ore. Visto anche il suo status da comunitario la trattativa potrebbe decollare senza troppi intoppi. Attaccante d'area di rigore è una punta moderna capace anche di rendersi partecipe alla manovra ed agire su tutto il fronte offensivo.

Come riporta 'Sport Mediaset' i rossoneri stanno prendendo informazioni per l'attaccante nato a Zagabria e cresciuto nella Dinamo, prima di passare lo scorso anno proprio al Rijeka. L'interesse di molte squadre europee è dettato anche dalla scandenza del suo contratto, che avverrà il prossimo giugno (il ragazzo ha un opzione di rinnovo per altri due anni). Un colpo a zero che studiano i rossoneri in vista della prossima stagione o, in caso di emergenza, anche per gennaio per non lasciarselo sfuggire.

Pippo Inzaghi infatti, dopo il buon avvio di stagione di Menez e Honda, attende la definita consacrazione di Fernando Torres ed El Shaarawy, non proprio gente qualunque se si vuole puntare in alto e raggiungere il traguardo Champions. L'ambientamento del primo e le noie fische del secondo sono i proncipali ostacoli da superare per aumentare in maniera considerevole il bottino dei gol degli attaccanti. Ecco allora che se almeno uno dei due non dovesse ingranare Galliani potrebbe presentare un'offerta abbastanza contenuta per arrivare Kramaric a Milano già tra nel calciomercato invernale. Tutto dipenderà allora da chi è atteso per fare la differenza. 'Super Pippo' ha discreto materiale con cui lavorare ma, se necessario, un piccolo ritocco tra tre mesi in avanti potrebbe essere fatto ,senza gravare troppo sulle casse rossonere.




Commenta con Facebook