• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Ausilio a tutto campo: discorso alla squadra, poi Baselli e Ayew

Calciomercato Inter, Ausilio a tutto campo: discorso alla squadra, poi Baselli e Ayew

Il Ds nerazzurro è rimasto vicino al tecnico ed ai giocatori e programma la sessione invernale


Andre Ayew (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

08/10/2014 08:37

CALCIOMERCATO INTER AUSILIO AYEW / MILANO - L'Inter è praticamente disseminata in tutto il mondo, tra i tanti convocati con le rispettive nazionali, compreso Fredy Guarin che ha raggiunto la Colombia a New York nonostante un piccolo problema alla caviglia, i vertici societari impegnati in un summit a Londra ed i nerazzurri rimasti ad Appiano. Si riparte da chi c'è allora, tra cui anche Hernanes e Palacio che ieri hanno lavorato anziché approfittare del giorno di riposo. E oggi, alla ripresa degli allenamenti, Walter Mazzarri e Piero Ausilio faranno un altro discorso alla squadra.

Il Ds nerazzurro, infatti, ha deciso di rimanere vicino ai suoi uomini dopo il tonfo di Firenze, puntando nuovamente ad insistere sul lavoro e la coesione, mentre non perde di vista il calciomercato. Perché le parole del presidente Thohir e la crisi di risultati in questa prima parte di stagione suggeriscono che in inverno qualcosa si farà. Probabilmente a centrocampo, dove tutto dipende da Zdravko Kuzmanovic che, in caso di addio, libererebbe un posto per Daniele Baselli, talento classe '92 dell'Atalanta praticamente bloccato dalla dirigenza interista già dalla scorsa estate.

Quasi sicuro, invece, un intervento in attacco. Dove Fabio Borini resta nella lista degli obiettivi insieme al sogno Roberto Firmino dell'Hoffenheim e l'occasione Konoplyanka, all'ultimo anno di contratto con il Dnipro. Sullo sfondo le piste Soldado, ai margini del Tottenham, e Shaqiri, mentre il nome più caldo del calciomercato Inter è quello di André Ayew. Il ghanese del Marsiglia, in scadenza di contratto a giugno 2015, era già stato offerto ai nerazzurri la scorsa estate. Nulla di fatto, ma per gennaio, riferisce 'La Gazzetta dello Sport', quello del classe '89 corteggiato anche dal Napoli è un profilo che intriga, un'opzione seria, per costi ed opportunità. 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook