• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Empoli, ESCLUSIVO Carli: "Sarri straordinario. Pucciarelli non è una sorpresa"

Empoli, ESCLUSIVO Carli: "Sarri straordinario. Pucciarelli non è una sorpresa"

Il direttore sportivo del club toscano intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Pucciarelli festeggiato dai compagni (Getty Images)
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

07/10/2014 12:07

EMPOLI ESCLUSIVO CARLI SARRI PUCCIARELLI RUGANI / EMPOLI - Sei in punti in sei partite quelli conquistati dall'Empoli in queste prime gare di campionato. Dopo le prime due sconfitte contro Udinese e Roma, la squadra toscana ha inanellato quattro risultati utili consecutivi (pareggi con Cesena, Milan e Chievo e vittoria contro il Palermo). Una striscia positiva figlia del bel gioco e delle ottime prestazioni dei giovani talenti di casa Empoli.

"E' inutile negarlo, siamo contenti di quello che stiamo facendo, ma anche consapevoli di dover restare con i piedi ben piantati a terra - esordisce Marcello Carli, direttore sportivo dell'Empoli, in esclusiva a Calciomercato.it - La convocazione di Rugani in Nazionale e le buone prestazioni della squadra ci danno grande soddisfazione, ma possiamo e dobbiamo migliorare ancora molto. I margini ci sono, bisogna allenarsi a mille all'ora e non pensare di poter salvarsi con facilità dopo queste prime 6 giornate".

SARRI - Artefice di queste belle prestazioni è il tecnico Maurizio Sarri, arrivato in serie A a 55 anni: "Sarri sta facendo qualcosa di straordinario. Abbiamo valutato il suo operato anche in momenti poco felici, conosciamo il suo valore. In Italia si è un po' isterici - il parere di Carli a Calciomercato.it - dopo tre giornate se le cose non vanno bene subito si pensa al cambio del tecnico. Maurizio è l'allenatore adatto a noi, perché lavora con estrema meticolosità e sa far crescere i giovani. Lo stesso Pucciarelli se sta facendo così bene lo deve in larga parte al suo allenatore".

PUCCIARELLI - E proprio il 23enne attaccante di Prato è il protagonista, insieme a Rugani, di questo Empoli con 3 gol realizzati in 3 partite. "Pucciarelli per noi non è una sorpresa. Quando in estate tutti dicevano che all'Empoli serviva una punta, io continuavo a ripetere che il reparto era completato con Tavano e Maccarrone come punti di riferimento e con Mchedlidze, Pucciarelli e Aguirre, anche se quest'ultimo ha bisogno di un po' di tempo per capire bene il nostro campionato. Manuel sta raccogliendo i frutti del lavoro degli scorsi anni, è un ragazzo intelligente che si allena sempre al massimo. Dunque non è assolutamente una sorpresa per noi che lo abbiamo visto crescere", ha concluso Carli a Calciomercato.it.

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook