• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica settima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica settima giornata

Il Chelsea regola l'Arsenal, il City resta in scia. Cade il Southampton


Mourinho (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

06/10/2014 18:50

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA SETTIMA GIORNATA CHELSEA ARSENAL MANCHESTER CITY SOUTHAMPTON / LONDRA (Inghilterra) - Ancora Diego Costa e ancora Chelsea. A 'Stamford Bridge' la capolista di questa Premier League 2014/2015 supera anche l'Arsenal in una sfida sentita e spettacolare, durante la quale i due tecnici José Mourinho e Arsene Wenger sono arrivati anche a spintonarsi. Passano i 'Blues', avanti al 27' grazie al rigore conquistato e trasformato da Hazard. Protestano poi i 'Gunners' per un tocco di mano di Fabregas che, al 78', serve dalla propria metà campo l'assist per Diego Costa, che chiude l'incontro con il nono gol in campionato. Il Manchester City approfitta del ko del Southampton, abbattuto sul campo del Tottenham dalla rete di Eriksen, e vola al secondo posto: ci pensano Yaya Tourè e Sergio Aguero nei minuti finali della sfida con l'Aston Villa, alla terza sconfitta consecutiva, a regalare i tre punti a Pellegrini. Continua poi la risalita del Manchester United, vittorioso contro un irriconoscibile Everton fermo a quattro punti, grazie a Di Maria, la prima rete di Falcao e, soprattutto, l'insuperabile De Gea che para un rigore e nega la gioia del pari ai 'Toffees' con una serie di grandi parate. Il Liverpool torna al successo davanti al proprio pubblico con la splendida rete di Lallana ed il il gol di Henderson che fissa il risultato sul 2-1 dopo il pareggio momentaneo  del WBA siglato da Berahino. Il Newcastle, ancora a secco di vittorie, acciuffa il 2-2 sul campo dello Swansea con la doppietta di Cissé ed il Qpr scivola sempre più giù dopo la sconfitta per 2-0 in casa del West Ham. Stesso risultato per l'Hull City contro il Crystal Palace, mentre il Leicester viene raggiunto dal Burnley sul 2-2 al 96' ed il Sunderland regola lo Stoke City con un facile 3-1.

 

RISULTATI 

Hull City-Crystal Palace 2-0: 60' Diame, 89' Jelavic.

Leicester-Burnley 2-2: 33' Schlupp (L), 39' Kightly (B), 40' Mahrez (L), 96' Wallace (B).

Liverpool-West Bromwich Albion 2-1: 45' Lallana (L), 56' rig. Berahino (W), 61' Henderson (L).

Sunderland-Stoke 3-1: 4' Wickham (S), 15' Adam (S), 23' Fletcher (S), 79' Fletcher (S).

Swansea-Newcastle 2-2: 17' Bony (S), 43' Cissé (N), 50' Routledge (S), 75' Cissé (N).

Aston Villa-Manchester City 0-2: 82' Tourè, 88' Aguero.

Manchester United-Everton 2-1: 27' Di Maria (M), 55' Naismith (E), 62' Falcao (M).

Chelsea-Arsenal 2-0: 27' rig. Hazard, 78' Diego Costa.

Tottenham-Southampton 1-0: 40' Eriksen.

West Ham-Qpr 2-0: 5' autogol Onuoha, 59' Sakho. 
 

CLASSIFICA

Chelsea 19, Manchester City 14, Southampton 13, Manchester United 11, Swansea 11, Tottenham 11, West Ham 10, Arsenal 10, Liverpool 10, Aston Villa 10, Hull City 9, Leicester 9, Sunderland 8, West Bromwich Albion 8, Crystal Palace 8, Stoke City 8, Everton 6, Newcastle 4, Burnley 4, Qpr 4.




Commenta con Facebook