• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Punto Primavera - Monologo Inter, ancora in gol Puscas: risultati e classifiche 5a giornata

Punto Primavera - Monologo Inter, ancora in gol Puscas: risultati e classifiche 5a giornata

Le squadre giovanili tornano in campo per il quinto turno di campionato


Puscas (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

06/10/2014 16:00

PUNTO CAMPIONATO PRIMAVERA TIM RISULTATI CLASSIFICHE 6a GIORNATA / ROMA - Sono 48 i gol segnati nel corso della quinta giornata d'andata del Campionato Primavera 2014/2015 Trofeo 'Giacinto Facchetti', che ha visto rinviate ben 4 partite. Riviviamo insieme quanto successo nel weekend.

GIRONE A - La Fiorentina capolista rallenta la corsa impattando per 2-2 sul campo del Torino: la squadra viola, ciò nonostante, resta saldamente solitaria in vetta complice il turno di riposo della Juventus di Grosso (rinviata la gara contro il Genoa). Il 'colpo' a sorpresa di giornata è la vittoria del Parma, in casa contro la Sampdoria: 2-1 il risultato finale.

GIRONE B - L'Inter, in attesa del derby romano nel Gruppo C, è l'unica squadra ancora a punteggio pieno dopo cinque giornate di campionato: per i nerazzurri, vittoriosi per 2-0 contro il Cittadella, a segno nuovamente Puscas. La seconda 'piazza' è momentaneamente occupata dall'Udinese, complice il successo esterno sul campo del Cagliari grazie alla rete di Matic. Rinviata a data da destinarsi Atalanta-Milan, con i rossoneri che ora si ritrovano a dover recuperare ben due partite.

GIRONE C - Il rinvio a data da destinarsi del derby Lazio-Roma fa sorridere il Bari che, grazie alla rocambolesca vittoria per 4-3 in casa del Vicenza, aggancia i giallorossi in vetta alla classifica. Ricca di gol ed emozioni è anche Ternana-Palermo: ad esultare al fischio finale è la squadra umbra, vittoriosa per 3-2. Prezioso il successo esterno del Livorno sul campo dell'Avellino: il 2-0 amaranto è firmato Simonelli-Morelli.

 

GIRONE A:
Genoa-Juventus: rinviata a data da destinarsi
Modena-Trapani 1-0
Parma-Sampdoria 2-1
: 11' Jeraldino Jil (P), 59'Nyantakyi (P), 64' Corsini (S)
Pro Vercelli-Bologna 1-2
Torino-Fiorentina 2-2
: 14' Morra (T), 19' Bangu (F), 50' Rosso (T), 85' Gigli (F)
Varese-Spezia 0-1: 7' rig. Giannetti
Virtus Entella-Carpi 2-0: 1' Palagia, 74' Otin Lafuente

CLASSIFICA: Fiorentina 13; Torino 11, Juventus* 10; Bologna e Spezia 9; Virtus Entella 8; Sampdoria 7; Genoa* 6; Parma e Pro Vercelli 5; Carpi e Modena 4; Varese 3; Trapani 1.
*una partita in meno

 

 

GIRONE B:
Atalanta-Milan:
rinviata a data da destinarsi
Cagliari-Udinese  0-1: 13' Matic
Cesena-Hellas Verona 3-0: 13' e 26' Moncini, 86' Pierfederici
Chievo-Perugia 2-1: 46' Boscolo (P), 50' rig. Yamga, 62' Gallo
Inter-Cittadella 2-0: 41' Puscas, 90' Ventre
Pescara-Brescia 2-2: 3' Di Rocco (P), 16' Seck (B), 55' Strada (B), 90' rig. Ventola (P)
Sassuolo-Virtus Lanciano 3-0: 9' Gliozzi, 16' Sereni, 79' Martino

CLASSIFICA: Inter 15; Udinese 10; Chievo e Milan** 9; Pescara e Sassuolo 8; Cesena 7; Verona 5; Brescia 4; Atalanta*, Cagliari*, Cittadella e Perugia 4; Virtus Lanciano 0.
*una partita in meno, **due partite in meno

 

 

GIRONE C:
Avellino-Livorno 0-2
: 58' Simonelli, 70' Morelli
Catania-Crotone 1-1: 72' Aveni (Ca), 81' Foresta (Cr)
Empoli-Frosinone 1-1: 13' Savone (F), 55' Più (E)
Latina-Napoli: rinviata al 19/11
Ternana-Palermo 3-2: 37' Battista (T), 40' Cucchiara (P), 58' Taurino (T), 68' Bentivegna (P), 78' Russini (T)
Vicenza-Bari 3-4: 22’ Leonetti (B), 32’ Mastrangelo (B), 44’ Rasak (B), 47' Mancini (V), 64' Bartulovic (V), 79' Leonetti (B), 90'+4' rig. Bartulovic (V)
Lazio-Roma: rinviata a data da destinarsi

 

CLASSIFICA: Bari e Roma* 12; Catania 10; Livorno 9; Empoli e Frosinone 7; Latina*, Lazio* e Napoli* 6; Crotone 5; Palermo e Ternana 4; Avellino e Vicenza 3.
*una partita in meno




Commenta con Facebook