• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato Inter, tutti contro Mazzarri: panchina in bilico

Calciomercato Inter, tutti contro Mazzarri: panchina in bilico

Dopo i 4 gol presi dal Cagliari ne arrivano 3 a Firenze: Inter decima già a 10 punti dalla Juventus


Walter Mazzarri (Getty Images)
Marco Di Federico

06/10/2014 07:47

CALCIOMERCATO INTER MAZZARRI ESONERO AUSILIO FIORENTINA / MILANO - Adesso per l'Inter si deve parlare di crisi. Se il 4-1 subito in casa dal Cagliari poteva essere un incidente di percorso, la sconfitta 3-0 di ieri contro la Fiorentina è il segnale che i nerazzurri sono nel caos. E soprattutto lo è Walter Mazzarri, nel mirino della critica di tifosi ed addetti ai lavori per la pochezza di gioco della sua squadra. E di nuovo sul suo conto affiorano voci di calciomercato che lo vedono in bilico.

Anche Piero Ausilio dopo la gara si è lasciato andare ad uno sfogo poco rassicurante per il tecnico toscano. "Non è Inter. Abbiamo fatto un punto nello spogliatoio: dopo il ko col Cagliari non mi aspettavo di assistere a una prestazione così. - le parole del direttore tecnico nerazzurro - Il problema è fisico e anche mentale, psicologico".  L'Inter vista ieri a Firenze è stata forse anche peggio di quella che ha perso malamente contro Zeman: perché dopo una sconfitta pesante ci si aspetta almeno una reazione ed è proprio quello che ora la società contesta al tecnico. Non solo mancanza di gioco (se non gira Kovacic è una squadra senza qualità) dunque, ma anche caratteriale. Il problema è che quest'anno l'Inter deve assolutamente raggiungere il terzo posto, che vuole dire preliminari di Champions League, ma essere già a 10 punti dalla Juventus e 6 dalla Sampdoria non può certo essere confortante.

Thohir ha promesso rinforzi per il calciomercato Inter a gennaio, ma Mazzarri rischia di non essere lui ad accoglierli. La sosta arriva nel momento migliore ma dopo la pausa per le Nazionali arriva la sfida del 'Meazza' contro il Napoli: vietato sbagliare per Mazzarri. E c'è già chi lo aspetta al varco e sogna il ritorno di Roberto Mancini.

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook