• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Juventus-Roma 3-2: tre rigori e mille polemiche, gara folle allo 'Stadium'!

Serie A, Juventus-Roma 3-2: tre rigori e mille polemiche, gara folle allo 'Stadium'!

Si è appena conclusa una delle gare che più faranno parlare nel calcio italiano


Juventus-Roma (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

05/10/2014 19:54

SERIE A JUVENTUS ROMA RIGORI GOL / TORINO – Non basterà un mese per raccontare e rivivere sotto ogni aspetto Juventus-Roma. Proviamo, intanto, a raccontarvi i gol: dopo mezz'ora primo rigore per i bianconeri per fallo di mano della barriera su una punizione di Pirlo, con rete di Tevez; poco dopo su palla inattiva per i giallorossi Totti va a terra in area e Rocchi decreta il rigore dell'1-1 degli ospiti; al 44' Gervinho pesca Iturbe in area e il suo tiro di prima brucia Buffon. Quindi l'arbitro decide per un minuto di recupero, ma Caceres si fa male e il tempo si prolunga, con un rigore per la Juve fischiato per fallo di Pjanic su Pogba dopo due di recupero: Tevez segna al 45+3'. Sembra dover finire così, ma all'86' Bonucci carica il destro dal limite e trova il 3-2 con posizione sospetta di Vidal davanti a Skorupski. La Juve è capolista a punteggio pieno, ma di questa partita sentirete parlare per tanto, tanto, tanto tempo...

Juventus-Roma 3-2: 27' rig., 45+3' rig. Tevez (JUV), 32' rig. Totti (ROM), 44' Iturbe (ROM), 86' Bonucci (JUV).

Classifica: Juventus 18 punti, Roma 15, Sampdoria 14, Udinese 13, Milan 11, Verona 11, Lazio 9, Inter* 8, Genoa 8, Napoli* 7, Empoli 6, Fiorentina* 6, Cesena 6, Torino* 5, Cagliari 4, Chievo 4, Atalanta 4, Parma 3, Palermo 3, Sassuolo 3.
*una partita in meno




Commenta con Facebook