• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI DINAMO MINSK – FIORENTINA

PAGELLE E TABELLINO DI DINAMO MINSK – FIORENTINA

Apre Aquilani, Ilicic ricama e un gran Bernardeschi la chiude. Da rivedere Pizarro


Bernardeschi (Getty Images)
Davide Ritacco

02/10/2014 20:51

ECCO LE PAGELLE DI DINAMO MINSK–FIORENTINA

 

DINAMO MINSK


Ignatovich 6 – Incolpevole sui gol subiti. Nei primi venti minuti si era opposto bene ai bombardieri viola salvando il risultato. Deve arrendersi alla maggiore qualità degli avversari.  

Veretilo 5,5 – Prova a spingere ma quando Pasqual scende dalla sua parte vede i fantasmi.  

Kontsevoi 5 – Concede tutto lo spazio del mondo a Bernardeschi che gentilmente ringrazia e infila il terzo gol viola.

Bangura 5 – Ha tutt’altro passo rispetto a Borja Valero prima e Ilicic poi. Entrambi gli assi della Fiorentina fanno di lui quello che vogliono.

Molosh 5 – Soffre molto fin quando Richards resta in campo. Se la cava meglio contro Tomovic ma la sua gara non decolla di sicuro.

Nikolic 6 – Ha buona qualità e si muove bene proponendosi anche al tiro ma in mezzo al campo esce comunque sconfitto rispetto al centrocampo avversario.

Voronkov 5 – Ci capisce poco o nulla in mezzo al campo. Prova a tenere strette le maglie e fare da raccordo tra difesa e attacco ma ha poca collaborazione dai compagni.   

Adamovic 5,5 – Prova sempre ha mettersi in evidenza con tiri o sovrapposizioni interessanti. Viene anche al centro per prendersi la palla e la squadra sulle spalle ma la serata è negativa. Dal 85’ Rassadkin s.v.

Figueredo 4,5 – Paga pesantemente l’errore del 52’: porta semivuota e tiro alto sulla traversa, fallendo di fatto il gol del pareggio in una delle poche occasioni capitate alla Dinamo. 62’ Djedje 5,5 – Entra in un momento molto difficile ovvero quando la Dinamo ha preso il secondo gol. Non riesce a far cambiare passo ai suoi.    

Stasevich 6 – Sempre collaborativo e produttivo nella sua porzione di campo. Non sfrutta tutte le sue qualità che pure sembrano esserci. Dal 87’Yarotski s.v.

Diomande 6 – La sua velocità crea qualche imbarazzo alla retroguardia viola che però se la cava in qualche modo. E’ di sicuro il più positivo dei suoi.

All. Zuharave 5 – Non può nulla contro una squadra nettamente superiore. La sua idea era quella di impensierire la Fiorentina con ripartenze veloci ma è stato tradito dai suoi uomini.

 

FIORENTINA


Tatarusanu 6 – Impeccabile per tutta la partita anche sul finire del primo tempo quando la viola concede qualcosa. Graziato da Figueredo, non corre altri pericoli rilevanti.

Richards 6,5 – Sarebbe potuta essere una partita utile per affiatarsi ancora di più con i nuovi compagni ma la maledizione della Fiorentina si abbatte anche su di lui e deve uscire per un problema muscolare, stava spingendo bene. Dal 41’ Alonso 6 – Non ha la stessa prepotenza fisica e la stessa corsa del suo collega ma la sua gara fila liscio leggera e facile.

Tomovic 6 – Poco impegnato da centrale, quando passa sulla destra si propone con continuità ma raramente va al cross.

Basanta 6 – Commette un fallo da giallo in una gara poco cattiva. Per il resto non ha grandi colpi da svolgere. Soffre un po’ l’animosità del norvegese Diomande.

Pasqual 6,5 – Il capitano non delude. Regala l’assist per il vantaggio dei suoi e poi come sempre gioca con ordine e precisione.

Aquilani 6,5 – Entra nel tabellino dei marcatori portando in vantaggio la Fiorentina ma il solito problema fisico lo toglie dalla contesa all’intervallo. Dal 46’ Pizarro 5,5 – Sanguinoso il pallone perso ad inizio ripresa che poteva portare al pareggio della Dinamo. Per sua fortuna Figueredo ha graziato la Fiorentina.

Badelj 6 – Interessanti le sue intuizioni con giocate filtranti molto buone. Con l’ingresso di Pizarro viene spostato leggermente più amplificando le sue doti. Pecca in interdizione e movimento.  

Vargas 6 – Gli capitano un paio di occasioni interessanti sbagliando l’impatto con il pallone. La gara (facile) gli consente di recuperare il ritmo partita dopo il piccolo infortunio.

Ilicic 7 – Segna il secondo gol imbeccato davanti alla porta da Lazzari e concede l’assist del 3-0 a Bernardeschi. Sempre elegante e bello da vedere.  

Borja Valero 6,5 – Solita, immensa qualità. Montella segue la moda e lo schiera da ‘falso nueve’ consentendogli di muoversi in libertà e rifornire i compagni. Nella ripresa viene richiamato per rifiatare e perché Montella ha bisogno di più muscoli. Dal 59’ Lazzari 6,5 – Entra subito in partita sfornando l’assist vincente per Ilicic con un delizioso tocco di sinistro che taglia tutta la difesa della Dinamo.  

Bernardeschi 7 – La giovane promessa viola sta mantenendo le promesse. Segna un gol ed ha almeno un altro paio di occasioni per timbrare il cartellino. Il fiuto del gol non gli manca e gli infortuni di Rossi e Gomez gli stanno dando una chance che sta sfruttando al meglio.

All.: Montella 7 – La sua Fiorentina corre veloce in Europa a differenza della Serie A. Il suo calcio ha effettivamente un respiro più continentale. Solito colpo di sfortuna con Richards e Aquilani usciti per infortunio.

Arbitro: Pawel 6 – Giusta l’ammonizione per un brutto fallo di Basanta. La gara è troppo facile per ricorrere ad altri provvedimenti disciplinari e poi dopo lo 0-2 della Fiorentina diventa una sorta di allenamento.   

 

TABELLINO


DINAMO MINSK – FIORENTINA  0-3

DINAMO MINSK (4-2-3-1): Ignatovich; Veretilo, Kontsevoi, Bandura, Molosh; Nikolic, Voronkov; Adamovic (Dal 85’ Rassadkin), Figueredo (Dal 62’ Djedje), Stasevich (87’Yarotski); Diomande. All. Zuharavel

FIORENTINA (4-3-3): Tatarusanu; Richards (Dal 41’Alonso), Tomovic, Basanta, Pasqual; Aquilani (Dal 46’ Pizarro), Badelj, Vargas; Ilicic, Borja Valero (Dal 60’ Lazzari), Bernardeschi All. Montella

Arbitro: Gil Pawel (Polonia)

Marcatori: 33’ Aquilani, 61’ Ilicic, 68’ Bernardeschi (F)

Ammoniti: 24’ Basanta (F) 

Espulsi:  




Commenta con Facebook