• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Ludogorets-Real Madrid, furia Dermendzhiev: "Partita rubata, non li ammiriamo più"

Ludogorets-Real Madrid, furia Dermendzhiev: "Partita rubata, non li ammiriamo più"

I bulgari sono fortemente contrariati dalle decisioni del direttore di gara



02/10/2014 00:33

LUDOGORETS REAL DERMENDZHIEV PARTITA RUBATA / SOFIA (Bulgaria) - Georgi Dermendzhiev, allenatore del Ludogorets, non ha mezzi termini dopo la sconfitta in casa contro il Real Madrid campione d'Europa. Ecco quanto ha dichiarato ai cronisti presenti: "Non abbiamo più ammirazione per loro. Ci hanno battuti con aiuti arbitrali. Abbiamo studiato per giorni il Real dimenticandoci però dell'arbitro. Siamo una piccola squadra bulgara e non serviva che rubassero la partita in questo modo".

M.T.




Commenta con Facebook