• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, dal rinnovo alla panchina: scoppia il caso Keita?

Calciomercato Lazio, dal rinnovo alla panchina: scoppia il caso Keita?

Il talento spagnolo è arretrato nelle gerarchie di Pioli


Keita Balde Diao (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (@SilFrantellizzi)

01/10/2014 13:01

CALCIOMERCATO LAZIO KEITA RINNOVO/ ROMA - Ritrovata la vittoria in campionato grazie al 4-0 rifilato al Palermo, in casa Lazio potrebbe presto scoppiare un'altra 'grana': quella legata a Keita. Il tecnico biancoceleste Stefano Pioli, pur lodando a più riprese le qualità dell'ex canterano del Barcellona, lo ha lasciato fuori dagli undici titolari per tre volte consecutive: a Genova, nel match con l'Udinese e nella vittoriosa trasferta siciliana di lunedì sera. Tre indizi che sembrano fare una prova schiacciante: nelle gerarchie di Pioli, Keita ricopre un ruolo secondario. 

Una situazione poco preventivabile in estate, quando in pieno calciomercato, la Lazio non ha ceduto alle diverse offerte arrivate dall'Inghilterra per il giovane talento spagnolo, considerato il giocatore sul quale fondare la squadra del futuro. Senza clamori e senza comunicati ufficiali, nei mesi scorsi era arrivato anche il rinnovo di contratto di Keita, annunciato da Igli Tare: in quell'occasione, il Ds biancoceleste si limitò a comunicare la firma sul nuovo contratto, evitando di specificarne i dettagli.

A pochi mesi di distanza, la situazione sembra capovolta, con il giocatore costretto a sgomitare per trovare un posto da titolare. L'agente Ulisse Savini, nella giornata di ieri, ha ammonito la società: "Consideriamo la Lazio un punto di partenza e non di arrivo, se ci saranno delle possibilità superiori le valuteremo - ha dichiarato ai microfoni di 'Radio Sei' - Abbiamo deciso insieme di ignorare le sirene ma se resta in panchina non viene valorizzato".

Lo scenario non sembra dei più semplici ma c'è tempo e modo per cambiare la situazione: pur lasciandolo fuori dai titolari, Pioli non ha mai perso occasione per decantare le qualità di un giocatore che ha talento da vendere. Se riuscirà a trovargli lo spazio che merita, Keita continuerà il suo processo di crescita nel club capitolino. In caso contrario, è destinato a diventare il protagonista assoluto del calciomercato Lazio: in Inghilterra piace e diversi club (Liverpool su tutti) non aspettano altro.




Commenta con Facebook