• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, missione Champions a Basilea: nel mirino Schaer e Borini

Calciomercato Inter, missione Champions a Basilea: nel mirino Schaer e Borini

Un emissario nerazzurro sarà questa sera al 'Sankt Jacob Park' per studiare i due obiettivi di gennaio


Fabio Borini (Getty Images)
Marco Di Federico

01/10/2014 09:39

CALCIOMERCATO INTER BASILEA LIVERPOOL CHAMPIONS LEAGUE BORINI MAZZARRI SCHAER / MILANO - In attesa di giocarla lei la Champions League, magari già dalla prossima stagione, l'Inter studia la massima competizione europea in vista del calciomercato di gennaio. Erik Thohir ha infatti in mente interventi importanti nel caso in cui i nerazzurri fossero in corsa per il terzo posto: come lo scorso anno arrivò un big come il 'Profeta' Hernanes, in questa stagione a Mazzarri saranno regalati un paio di innesti per non fallire il ritorno nell'Europa che conta.

Secondo quanto scrive questa mattina 'TuttoSport', un emissario nerazzurro sarà questa sera al 'Sankt Jacob Park' di Basilea, dove gli svizzeri ospitano il Liverpool di Mario Balotelli.  L'obiettivo non è quello di godersi una serata di grande calcio europeo ma prendere nuovi appunti su Fabian Schaer e Fabio Borini, da tempo al centro del calciomercato Inter. Il difensore svizzero, 23 anni, a giugno si libererà a parametro zero dal Basilea, con cui non ci sono segnali per un'intesa sul rinnovo del contratto: Schaer, che piace non da oggi ad Ausilio, è diventato di nuovo il primo nome per la difesa viste le difficoltà nell'arrivare al portoghese Rolando, anche lui sotto contratto fino al 2015 ma in 'guerra' con il Porto dall'estate scorsa, quando non si concretizzò il suo ritorno all'Inter. Nelle idee di Mazzarri il centrale del Basilea diventerebbe l'erede di Campagnaro.

Fabio Borini è stato invece molto vicino all'Inter già in estate e si sarebbe già promesso ai nerazzurri nel caso in cui non dovesse trovare spazio al Liverpool. Ha rifiutato il trasferimento al Qpr proprio per avere di nuovo una chance in Italia: l'obiettivo dell'Inter è avere già stasera il via libera dei 'Reds' per il prestito dell'ex romanista a gennaio, con diritto di riscatto a giugno.




Commenta con Facebook