• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Manchester City-Roma, Fernandinho: "Avversario pericoloso, ma è obbligatorio vincere"

Manchester City-Roma, Fernandinho: "Avversario pericoloso, ma è obbligatorio vincere"

Il centrocampista brasiliano ha analizzato la sfida contro i giallorossi


Fernandinho (Getty Images)

30/09/2014 08:25

CITY ROMA CHAMPIONS LEAGUE FERNANDINHO / MANCHESTER (Inghilterra) - Dopo la sconfitta di misura sul campo del Bayern Monaco all'esordio il Manchester City non può fallire questa sera contro la Roma, ma Fernandinho sa bene che battere i giallorossi non sarà impresa semplice. "Sarà un match spettacolare. Il pubblico si divertirà, le due squadre hanno molta qualità. - le parole del brasiliano a 'La Gazzetta dello Sport' - In Europa se c’è una cosa che non puoi permetterti è perdere in casa. Dopo il ko di Monaco l'unico risultato utile per noi è la vittoria. Dando per scontato che il Bayern si qualificherà, battere la Roma è obbligatorio. Loro hanno una straordinaria forza offensiva, sono pericolosi, possono renderci la vita difficile. La forza della Roma è il collettivo, poi naturalmente ci sono alcuni punti fermi come Totti, Pjanic e Gervinho. Il nostro obiettivo è centrare almeno i quarti di finale, senza precluderci nulla. Abbiamo una squadra di spessore internazionale, un allenatore bravo ed esperto e l'ambizione di arrivare lontano. Non ci manca nulla per fare un grande Champions".

M.D.F.




Commenta con Facebook