• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Atletico Madrid-Juventus, Sacchi: "Allegri dovrà attaccare"

Atletico Madrid-Juventus, Sacchi: "Allegri dovrà attaccare"

Il decano dei tecnici italiani ha allenato i 'Colchoneros' nel '98-'99


Massimiliano Allegri (Getty Images)

30/09/2014 08:50

ATLETICO MADRID JUVENTUS INTERVISTA SACCHI / TORINO - Arrigo Sacchi ha analizzato la partita di Champions League tra Atletico Madrid e Juventus in programma domani al 'Calderon' attraverso le colonne di 'Tuttosport'. Vi riportiamo alcuni passaggi della sua intervista:

ATLETICO MADRID - "I Colchoneros sono una squadra molto brava tatticamente, compatta e pericolosissima su calci da fermo e ripartenze. Hanno venduto i migliori in estate, servirà un po' di tempo a Simeone. Lui è un bravo allenatore, non un semplice motivatore".

JUVENTUS DI ALLEGRI - "Allegri è bravo e intelligente, ma ha trovato la tavola già apparecchiata e sta cambiando il meno possibile. Contro l'Atletico dovrà attaccare".

SCUDETTO - "Juventus e Roma sono le due squadre più forti, ma è presto per parlare di sfide decisive".

S.D.




Commenta con Facebook