• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Torino-Fiorentina, Montella: "Non accetto le critiche ai calciatori. A Bernardeschi complimenti esag

Torino-Fiorentina, Montella: "Non accetto le critiche ai calciatori. A Bernardeschi complimenti esagerati"

Il tecnico 'viola' ha parlato al termine del match contro i granata


Vincenzo Montella (Getty Images)

28/09/2014 17:34

TORINO FIORENTINA MONTELLA PAROLE POST GARA/ TORINO - Vincenzo Montella ha parlato al termine del match Torino-Fiorentina, conclusosi sull'1 a 1: "Abbiamo fatto un'ottima gara - afferma a 'Rai Sport' -, conducendola dall'inizio alla fine, sarebbe stata una beffa non portare a casa un punto".

RIMONTA - "Ci siamo smarriti solo dopo il gol, ma poi abbiamo avuto l'ingegno di andare comunque in rete. Mi auguro che presto arriva quella spensieratezza che serve in avanti".

CRITICHE - "E' giusto che le prendano gli allenatori, accetto meno quelle ai calciatori. La partenza è andata al di là di quello che pensavano ma il campionato è lungo. Mi ha sorpreso il risultato dell'Inter perché ha una rosa importante, credo che ha la squadra per competere per le prime posizioni".

BERNARDESCHI - "Ha enormi potenzialità - afferma a 'Sky Sport' - ma il suo nemico più grande potrebbe essere ricevere tanti complimenti, a volte anche esagerati. Ha fatto tre partite in Serie A, non deve montarsi la testa e avere fretta. Anche le persone intorno a questi ragazzi, inclusi i famigliari, hanno troppa fretta. Non devono consigliarli male".

M.S.




Commenta con Facebook