• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > VIDEO E FOTO CM.IT - Palermo-Lazio, Pioli: "Serve una sterzata. Crisi soltanto di risultati"

VIDEO E FOTO CM.IT - Palermo-Lazio, Pioli: "Serve una sterzata. Crisi soltanto di risultati"

L'allenatore dei biancocelesti ha parlato in conferenza stampa


Pioli (Calciomercato.it)
Matteo Zappalà (twitter @MattZappa88)

28/09/2014 15:14

PALERMO-LAZIO PIOLI / ROMA - Intervenuto in conferenza stampa, l'allenatore dei biancocelesti Stefano Pioli ha parlato in vista della gara di domani contro il Palermo, commentando anche le ultime news Lazio.

PALERMO - "Ci vuole una sterzata, sicuramente. Siamo usciti non bene dall'ultima partita, mentre nelle prime tre c'era stata continuità malgrado le sconfitte. Solo giovedì abbiamo fatto male, gli infortuni hanno inciso e potevo gestirli meglio. Adesso dobbiamo guardare avanti".

GERARCHIE - "Sono momentanee. Stiamo parlando di partite giocate in pochi giorni, le gerarchie per certi versi si vedranno dalla prossima partita in poi".

BASTA - "Non ha ancora recuperato dall'infortunio, valuterò le alternative tra oggi e domani mattina".

PERSONALITA' - "Siamo andati a giocare a San Siro in un certo modo, a Genova anche. In ogni caso non è facile giocare e andare sotto con il risultato al primo episodio sfavorevole. Anche giovedì pur giocando sotto ritmo abbiamo cercato di recuperare il risultato fino alla fine e questo è sintomo di personalità".

CRISI - "Siamo in crisi di risultati e da questo si esce soltanto con determinazione e attenzione ai dettagli. Io credo si siano create delle basi per far tornare grande la Lazio, ora da queste basi dobbiamo ripartire".

TURNOVER - "Candreva mi sembra abbia recuperato bene, in ogni caso dopo tre partite in così pochi giorni è normale fare dei cambiamenti. A causa anche degli infortuni sono costretto a fare modifiche in ogni caso, ma sarebbe successo lo stesso".




Commenta con Facebook