• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Torino-Fiorentina, Montella: "Le divisioni a Firenze ci sono sempre state. La squadra è cresciuta"

Torino-Fiorentina, Montella: "Le divisioni a Firenze ci sono sempre state. La squadra è cresciuta"

Il tecnico viola parla alla vigilia della sfida contro la formazione di Ventura


Vincenzo Montella (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

27/09/2014 16:38

TORINO FIORENTINA MONTELLA / FIRENZE - Non un buon avvio di stagione per la Fiorentina che è riuscita a conquistare appena cinque punti nelle prime quattro giornate di campionato: del periodo viola ha parlato Vincenzo Montella alla vigilia della sfida contro il Torino. 

INFORTUNI – "Non c'è un'incidenza maggiore rispetto al passato. Vargas è rientrato, Gomez dovrà saltare altre due gare e per Cuadrado c'è stato un acutizzarsi di un problema pregresso, lo aspettiamo presto". 

DIVISIONI – "Le divisioni a Firenze ci sono sempre state: la città forse è più famosa per le lotte tra Guelfi e Ghibellini che per il Ponte Vecchio. La squadra ha fatto molto meglio rispetto allo scorso anno con le stesse avversarie e credo sia cresciuta".

TORINO – "Non posso dire io se il Torino si è indebolito con le partenze di Cerci e Immobile: certo si può pensare di sì, visto il livello dei due ma Ventura è bravo ed esperto e puòsopperire alla mancanza".




Commenta con Facebook