• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > VIDEO - Juventus, Morata: "Sono all'80%. Allegri ottimo tecnico"

VIDEO - Juventus, Morata: "Sono all'80%. Allegri ottimo tecnico"

L'attaccante spagnolo ha risposto alle domande dei tifosi attraverso Twitter


Alvaro Morata (Getty Images)

25/09/2014 15:03

JUVENTUS MORATA TWITTER / TORINO - Attraverso il profilo Twitter della Juventus, l'attaccante spagnolo Alvaro Morata ha risposto alle domande dei tifosi bianconeri, a partire dagli obiettivi stagionali, non per forza di cose condizionati dalla prolificità sotto porta: "Non ho un numero di gol come obiettivo, ma voglio vincere il più possibile".

IDOLO - Da buon prodotto della cantera del Real Madrid lo spagnolo non ha dubbi sul suo modello: "Ammiro molti giocatori, ma da piccolo il mio idolo era Raul".

ALLEGRI - Morata poi affronta i tema delle news Juventus, a partire dall'impatto con Massimiliano Allegri: "E' un ottimo tecnico, sempre vicino ai giocatori. E' molto presente e i suoi allenamenti sono intensi".

LA PARTITA - "Quella che ricordo con maggiore piacere è la finale di Champions League, il match che tutti i giocatori sognano di giocare".

MORIENTES - In molti accostano il giovano spagnolo ad un mostro sacro del calcio iberico, come Fernando Morientes: "Me l'hanno detto in molti e penso sia un grande onore, perché è stato un grandissimo campione".

STATO DI FORMA - Reduce da un infortunio, Morata sta cercando la condizione migliore: "Non sono al 100%, ma spero di arrivarci presto, diciamo che per ora sono all'80".

STADIUM - "E' uno stadio meraviglioso, molto moderno e con un ambiente caldissimo".

CAMPIONATO ITALIANO - Arrivato dalla Liga nell'ultimo calciomercato, l'attaccante ha commentato quella che è la sua nuova realtà: "E' molto difficile e competitivo! Ci sono tante squadre forti che possono lottare per lo scudetto".

LLORENTE - In molti tra i tifosi hanno infine chesto a Morata come si stia trovando in auto con Llorente, connazionale che spesso lo accompagna agli allenamenti: "Guida bene, è prudente ed è bello andare in macchina con un compagno e un amico".

Al termine dell'incontro web, andato in scena con l'hashtag #AskMorata, lo spagnolo ha salutato i tifosi della Juventus.

 




Commenta con Facebook