• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Lazio-Udinese ESCLUSIVO Cosmi: "Ai biancocelesti serve vincere". E sul futuro...

Lazio-Udinese ESCLUSIVO Cosmi: "Ai biancocelesti serve vincere". E sul futuro...

L'ex tecnico dei friulani ha parlato in vista della gara di questa sera all''Olimpico'


Serse Cosmi ©Getty Images
ESCLUSIVO
Matteo Zappalà (@mattzappa88)

25/09/2014 12:44

LAZIO-UDINESE ESCLUSIVO COSMI / ROMA - Intervistato in esclusiva da Calciomercato.it, l'ex allenatore, tra le altre, di Perugia, Lecce e Udinese Serse Cosmi ha parlato della sfida di questa sera tra la Lazio e il club friulano, posticipo della 4a giornata di Serie A, oltre che del suo futuro. 

LAZIO-UDINESE - "Per me non è facile commentare (sorride, ndr) sicuramente vedremo una bella partita. La Lazio ha dimostrato di saper giocare bene a calcio, dimostrando di avere buona qualità. Purtroppo, però, in queste prime giornate tutta questa qualità non ha portato sempre alla conquista di punti. L'Udinese, invece, esclusa la gara contro la Juventus in cui praticamente non ha giocato, è riuscita a fare qualcosa in più, come domenica contro il Napoli. Sarà una bella gara, anche se la pressione sarà più dalla parte della Lazio che in casa sarà costretta a conquistare i tre punti".

CARRIERA DA DJ - "Più che una carriera vera e propria è un hobby. Una passione. Se facessi il dj a tempo pieno come professione a quest'ora sarei già diventato piuttosto famoso (ride, ndr). Di sicuro posso dire che c'è meno ipocrisia in un mondo come quello della musica e dei dj piuttosto che tra gli allenatori. Inoltre la gente pensa sempre che i tecnici non abbiano passioni oltre al calcio. Allenare sicuramente rappresenta una parte importante della mia vita, ma ho anche altre passioni da coltivare".

FUTURO IN PANCHINA - "In questa stagione non ci sono stati ancora contatti concreti. Le squadre si stanno ancora sistemando con gli allenatori attuali, bisognerà aspettare ancora un po'. Vedremo".

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook