• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma-Roma, Ghirardi: "Sono i più forti con la Juventus, ma non partiamo battuti"

Parma-Roma, Ghirardi: "Sono i più forti con la Juventus, ma non partiamo battuti"

Il patron sulla polemica Lotito-Marotta: "Troppe guerre mediatiche, stessero tutti un po' più zitti"


Tommaso Ghirardi ©Getty Images

23/09/2014 10:03

PARMA ROMA GHIRARDI EUROPA LEAGUE MAROTTA LOTITO / ROMA - Ai microfoni di 'Tele Radio Stereo 92.7' è intervenuto questa mattina Tommaso Ghirardi. Il presidente del Parma ha parlato della imminente sfida dei ducali contro la Roma capolista, ma non solo. "Juventus e giallorossi la faranno da padrone, sono due organici completi, squadre fortissime. Domani sarà dura, anche per questo con il Chievo dovevamo prendere i tre punti. - ha detto Ghirardi - Non partiamo sconfitti, avremo motivazioni importanti, anche per loro non sarà semplice affrontare noi. L'Europa League? Sicuramente l'amarezza è ancora forte, siamo convinti di aver subito un torto e non molleremo le nostre convinzioni. Noi l'abbiamo conquistato sul campo e le istituzioni non ce l'hanno concessa".

POLEMICA MAROTTA-LOTITO - "Noi siamo una società autonoma che vive di luce propria grazie alla disponibilità della mia famiglia, ai nostri sponsor e ai nostri tifosi. Ci sono troppe guerre mediatiche, sarebbe bene che stessero tutti un po' più zitti. Bisogna avere la forza di cambiare le regole e continuiamo solo a chiacchierare. Nell'ultima assegnazione dei diritti tv le cifre sono cresciute del 20%-25%, quindi è un business in crescita: sta agli amministratori di questo sport dare delle nuove regole e nuovi stimoli, per incentivare la gente a venire allo stadio".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook