• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino-Verona, Ventura: "Risultato bugiardo. Mercato condizionato da Cerci"

Torino-Verona, Ventura: "Risultato bugiardo. Mercato condizionato da Cerci"

Il tecnico granata ha commentato la sconfitta casalinga


Giampiero Ventura (Getty Images)

21/09/2014 23:21

TORINO VERONA VENTURA / TORINO - Intervistato da 'Mediaset Premium' al termine del match con il Verona, l'allenatore del Torino Ventura ha analizzato la sconfitta della sua squadra: "In questo momento è difficile parlare, il risultato di oggi è bugiardo per quanto visto in campo. Abbiamo preso gol su un nostro infortunio, dovevamo giocare diversamente rispetto a Genova e ci siamo risuciti. Dobbiamo restare sereni, chi vive di calcio sa che ci sono momenti, basta pensare ai rigori sbagliati che ci potevano dare più punti. Il pareggio il Bruges ci deve dare morale per proseguire nel nostro cammino. L'attacco? Oggi abbiamo provato in tutti i modi a fare gol, facendo una partita diversa rispetto alle altre. L'anno scorso Immobile alla sesta di campionato  ancora nona veva segnato, è inutile fare commenti adesso. Sarà il campo a parlare e verrà il momentio i cui segneremo anche grazie a tiri sbilenchi. Essere sfortunati è tipico dei perdenti, noi non lo siamo e abbiamo margini di miglioramento. Abbiamo sempre centrato gli obiettivi prefissati, vedremo se quest'anno riusciremo a reagire e ad arrivare dove vogliamo".

Ai microfoni di 'Sky Sport' Ventura ha fatto anche un bilancio del mercato dei granata: "Da quello che ho capito Cerci e' andato via all'ultima ora di trattative, se fosse rimasto sarebbero andate diversamente le cose... Se fosse andato via prima, forse avremmo cercato altre soluzioni, ma parlare del passato non serve a nulla".

A.C.

 




Commenta con Facebook