• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Pogba a Giovinco: il punto sui rinnovi

Calciomercato Juventus, da Pogba a Giovinco: il punto sui rinnovi

La situazione relativa ai contratti tiene banco in casa bianconera: tanti i nodi da affrontare


Paul Pogba (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

16/09/2014 15:37

CALCIOMERCATO JUVENTUS RINNOVI GIOVINCO BUFFON LICHTSTEINER BARZAGLI CHIELLINI PEPE CACERES POGBA / TORINO- Il calciomercato non si ferma mai. Nonostane la campagna trasferimenti estiva si sia chiusa da più di due settimane, in casa Juventus fervono i lavori per quanto riguarda il rinnovo dei contratti. Tanti infatti i giocatori in scadenza il prossimo 30 giugno che al momento monopolizzano il calciomercato Juventus: per alcuni c'è una base d'accordo mentre per altri si preannuncia un braccio di ferro. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici stanno lavorando senza sosta per blindare gli elementi chiave, Paul Pogba su tutti. Facciamo il punto della situazione.

POGBA - La situazione di Paul Pogba è senza dubbio la più importante in casa Juventus. Il gioiellino strappato al Manchester United è diventato presto una certezza e, nonostante sia solamente un classe '93, è già un elemento cardine dello scacchiere bianconero ed un top player ambito da mezza Europa. Proprio per questo la società di Corso Galileo Ferraris ha pronto un contratto monstre da circa 4 milioni più bonus fino al 2019, con le parti che sono molto vicine e presto dovrebbero annunciare la fumata bianca.

GIOVINCO – Situazione differente per quanto riguarda Sebastian Giovinco. L'attaccante classe '87 sembra essere scivolato indietro nelle gerarchie di Massimiliano Allegri ed il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno sembra nascondere una situazione spinosa. Tuttavia non dovrebbero esserci problemi per il rinnovo anche se, come riportato in esclusiva dal suo agente Claudio Pasqualin a Calciomercato.it, non c'è fretta e non ci sono ancora incontri in programa.

BUFFON E GLI ALTRI SENATORI – Nessun problema per Gianluigi Buffon. Il capitano della Juventus prolungherà il suo contratto dato che con la società il rapporto è ottimo e per lui è previsto anche un ruolo dirigenziale a fine carriera. Discorso simile per quanto riguarda Giorgio Chiellini ed Andrea Barzagli, pilastri della retroguardia di Massiliano Allegri. Anche per loro è stato trovato l'accordo e non sono previste frizioni. Diversa la situazione di Simone Pepe, che sarà valutato nel corso della stagione come anche il terzo portiere Rubinho. Per quanto riguarda Marco Storari molto dipenderà anche dalla volontà del calciatore, che era già stato tentato in estate dalla proposta del Sassuolo.

LICHTSTEINER E CACERES– E' probabilmente lo scenario più intricato. Al momento infatti il difensore svizzero è uno degli elementi fondamentale della rosa bianconera ma l'accordo per il rinnovo (con il contratto in scadenza nel 2015) non è stato trovato e le parti non sembrano vicine. A questo punto la Juventus potrebbe puntare tutto su Martin Caceres. L'uruguaiano infatti avrebbe trovato un accordo per prolungare il rapporto con la società bianconera di un altro anno (fino al 2017) e potrebbe diventare il terzino titolare nella prossima stagione. 




Commenta con Facebook