• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Torino, Mihajlovic: "Continuiamo così. E sulla punizione di Gabbiadini..."

Sampdoria-Torino, Mihajlovic: "Continuiamo così. E sulla punizione di Gabbiadini..."

L'allenatore blucerchiato ha parlato dopo la vittoria sul Torino di Ventura


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

14/09/2014 14:54

CALCIO SERIE A SAMPDORIA TORINO MIHAJLOVIC / GENOVA- E' un Sinisa Mihajlovic estremamente sodddisfatto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria della sua Sampdoria sul Torino. Queste le sue parole: "Il presidente Ferrero è sempre generoso con noi. Prestazione ottima e vittoria con gioco e pressing alto. Vinto meritatamente. Sulla punizione ho chiamato Gastaldello per dirgli che Gabbiadini avrebbe dovuto tirarla bassa sul palo del portiere ma il merito è tutto suo. Okaka sta facendo molto bene e ha tutte le carte in regola per sfondare. Lui ha 25 anni è forte fisicamente ed è generoso oltre a saper fare gol. Ha buttato 6-7 anni di carriera per stupidaggini ma sta dimostrando sul campo di poter essere tra i più forti in Italia. Sapevamo che sarebbe stata una gara complicata, abbiamo dovuto pressarli alti come è da nostra mentalità. Quando abbiamo sbloccato il risultato hanno rischiato qualcosa in più ed hanno aperto gli spazi. Non abbiamo sofferto e abbiamo rischiato poco. Giusto gioire per la vittoria ma non bisogna buttarsi giù in caso di sconfitta. Se continuiamo con questo atteggiamento possiamo fare bene, siamo solo alle seconda di campionato. Possiamo toglierci grandi soddisfazioni e arrivare al nostro obiettivo: la parte di sinistra della classifica".




Commenta con Facebook