• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Bonaventura: "Ultimo giorno di mercato surreale. Mi ha voluto Inzaghi"

Milan, Bonaventura: "Ultimo giorno di mercato surreale. Mi ha voluto Inzaghi"

Il centrocampista, ex Atalanta, ha parlato del suo approdo in rossonero


Giacomo Bonaventura (Getty Images)

11/09/2014 15:31

MILAN BONAVENTURA INZAGHI INTER / MILANO - Arrivato al fotofinish, Giacomo Bonaventura ha già conquistare Pippo Inzaghi: il centrocampista, ex Atalanta, parla del suo approdo al Milan e degli obiettivi per la stagione. Dai microfoni di 'Milan Channel', Bonaventura parte dal ruolo: "Nel 4-4-2 ho fatto l’esterno a sinistra, penso che nel 4-3-3 con le mie caratteristiche possono fare sia l’esterno che la mezzala".

CALCIOMERCATO - L'ultima giornata di mercato è stata così intensa: alle tre sembrava che dovessi andare all’Inter poi è spuntato il Verona, poi ancora l'Inter, poi pensavo di restare all'Atalanta, ma alle 20.30 sono venuti i dirigenti dell’Atalanta a dirmi che dovevo andare da Adriano Galliani; è stato surreale, ma c’è stato il lieto fine.

PROSSIMI IMPEGNI - "Ci aspetta un mese di grandi partite e grandi emozioni, sono molto contento di quello che sto vivendo e spero di fare il meglio possibile. I miei gol all’Inter sono un buon biglietto da visita: spero di realizzarne altri, i tifosi tengono molto al derby". 

B.D.S.




Commenta con Facebook