• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Serie A, gli stipendi del campionato italiano 2014-2015

Serie A, gli stipendi del campionato italiano 2014-2015

Il monte ingaggi complessivo è a quota 849 milioni di euro, tornato ai livelli del 2007


De Rossi (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

08/09/2014 08:15

SERIE A TUTTI GLI STIPENDI DEL CAMPIONATO ITALIANO 2014 2015 / MILANO - La sessione estiva di calciomercato Serie A 2014/2015 è ormai agli archivi e per i club italiani è tempo di bilanci: l'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' propone un'inchiesta news Serie A sugli stipendi delle venti squadre della massima serie. Il monte ingaggi lordo complessivo, 849 milioni di euro, è tornato sui livelli del 2007 (erano 829 milioni): la frenata dell'ascesa degli stipendi è considerato un indicatore della perdità di competività della Serie A a livello mondiale.

Al primo posto c'è, ovviamente, la Juventus campione d'Italia (118 milioni), poi Roma (98), Milan (94), Inter e Napoli (70), Fiorentina (56), Lazio (55,1). In coda ci sono Empoli (11), Cesena (11,2) e Cagliari (16). Il calciatore più pagato della Serie A (al netto dei bonus) è il romanista De Rossi (6,5 milioni netti), davanti a Gonzalo Higuain (5,5).

Classifica monte ingaggi:

Juventus - 118 milioni. Top: Tevez 4,5 / Buffon 4 / Vidal 4
Roma - 98 milioni. Top: De Rossi 6,5 / Borriello 3,5 / Pjanic 3,2
Milan - 94 milioni. Top: Torres 4 / Mexes 4 / Montolivo 3,5
Inter - 70 milioni. Top: Vidic 3,2 / Palacio 3,2 / Hernanes 3
Napoli - 70 milioni. Top: Higuain 5,5 / Zuniga 3,2 / Hamsik 3
Fiorentina - 56 milioni. Top: Gomez 4,25 / Rossi 2,4 / Aquilani 1,8
Lazio - 55,1 milioni. Top: Klose 2 / Cana 1,5 / Ederson 1,5
Palermo - 30 milioni. Top: Sorrentino 0,9
Sampdoria - 28 milioni. Top: Romero 1,7
Sassuolo - 28 milioni. Top: Berardi 1,1
Genoa - 27,4 milioni. Top: Matri 1
Torino - 27 milioni. Top: Quagliarella 0,75
Udinese - 26 milioni. Top: Di Natale 1,3
Atalanta - 24 milioni. Top: Denis 1,2
Parma - 20,5 milioni. Top: Cassano 1,5
Verona - 20,5. Top: Toni 1
Chievo - 18,3 milioni. Top: Paloschi 0,7
Cagliari - 16 milioni. Top: Conti 0,5
Cesena - 11,2 milioni. Top: Marilungo 0,4
Empoli - 11 milioni. Top: Tavano 0,3








 




Commenta con Facebook