• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Resto del mondo > Algeria, morte Ebossé: fatale un oggetto contundente. "Ce n'erano molti allo stadio"

Algeria, morte Ebossé: fatale un oggetto contundente. "Ce n'erano molti allo stadio"

L'attaccante camerunense è stato ucciso durante una partita di calcio



07/09/2014 16:33

ALGERIA MORTE EBOSSE OMICIDIO OGGETTO / ROMA - Emergono nuovi dettagli sull'assassinio di Albert Ebossé, calciatore camerunense ucciso in campo in Algeria. 'O Jogo' riferisce che la causa della morte è stata un oggetto contundente che lo ha colpito alla testa, come riferito dal Ministro dello sport algerino. "L'oggetto rinvenuto è simile a quelli presenti all'esterno dello stadio", ha spiegato Mohamed Tahmi. Molti oggetti rinvenuti quel giorno avrebbero potuto dunque uccidere Ebossé, ad appena 24 anni.

M.T.




Commenta con Facebook