• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Barcellona, Suarez: "Abituato alle pressioni. Posizione? In attacco posso giocare ovunque"

Barcellona, Suarez: "Abituato alle pressioni. Posizione? In attacco posso giocare ovunque"

Un estratto dell'intervista rilasciata dal 'Conejo' alla tv ufficiale dei blaugrana


Suarez (Getty Images)

04/09/2014 21:21

BARCELLONA SUAREZ CHIELLINI MESSI/ BARCELLONA (Spagna) - In attesa di scontare la squalifica che la FIFA gli ha imposto in seguito al morso rifilato a Giorgio Chiellini durante i Mondiali in Brasile, Luis Suarez ha concesso un'intervista alla tv ufficiale del Barcellona nella quale parla dell'assenza dal campo, della pressione mediatica e della posizione che predilige occupare in attacco. "La pressione non mi mette paura, sono tranquillo perché ho già giocato in Inghilterra imparando a gestire un certo tipo di pressione - ha dichiarato Suarez - Devo ancora abituarmi pienamente alla mia nuova avventura, sono nella squadra più forte del mondo e sicuramente avrò più occhi puntati su di me. Quando questa estate non potevo allenarmi è stato molto difficile ma fortunatamente le cose sono cambiate. Adesso prima di uscire di casa posso guardare i miei figli e dirgli: vado ad allenarmi. Il mio ruolo preferito? Ho ricoperto tutte le posizioni dell'attacco, non sono una punta che resta ferma in una sola posizione. Se inizio la partita sulla destra, magari la finisco a sinistra o al centro. Mi piace muovermi e cambiare posizione, non mi piace restare statico, mi muovo molto".

S.F.




Commenta con Facebook