• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Cesena, ESCLUSIVO: testa a testa con il Gaziantepspor per Ontivero

Cesena, ESCLUSIVO: testa a testa con il Gaziantepspor per Ontivero

L'agente dell'attaccante argentino si trova ad Istanbul per definire il futuro del suo assistito


Ontivero e Sneijder (Calciomercato.it)
ESCLUSIVO
Daniele Trecca (twitter @danieletrecca)

29/08/2014 10:20

CESENA ESCLUSIVO ONTIVERO/ ISTANBUL (Turchia) - Sono giorni frenetici per l'agente di Lucas Ontivero che, come detto nei giorni scorsi, è di recente entrato in contatto con il Cesena. L'ipotesi italiana è quella che stuzzica di più l'attaccante argentino ma, a differenza di quanto sostenuto da altri, non si può ancora parlare di fumata bianca imminente.

Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, ad oggi si può parlare di testa a testa tra la compagine romagnola e il Gaziantepspor. Entrambi i club stanno trattando per un prestito annuale con diritto di riscatto, che entrambi vorrebbero fissare a circa 4 milioni di euro. C'è ancora distanza tra la richiesta dei giallorossi di Istanbul e le proposte pervenute, ma novità importanti potrebbero arrivare già nella giornata di oggi. 'Pupillo' di Roberto Mancini, il mancino 19enne ha stupito anche Cesare Prandelli nel corso della preparazione, ma ormai la dirigenza turca aveva già maturato l'idea di farlo partire in prestito per liberare un posto da straniero in rosa. Anche in virtù di queste buone referenze, il Cesena ha deciso di muovere passi concreti, convinto che Ontivero possa 'imitare' l'esperienza di Iturbe al Verona. Rapido, tecnico e dal guizzo facile come si può vedere in questo video, l'ex giocatore del Fenix ricorda effettivamente molto l'attaccante della Roma.

 




Commenta con Facebook