• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Shaqiri o Lavezzi: Thohir a caccia del colpo

Calciomercato Inter, Shaqiri o Lavezzi: Thohir a caccia del colpo

Nerazzurri in cerca di un ultimo rinforzo in attacco: serve la cessione di Guarin


Pocho Lavezzi (Getty Images)
Marco Di Federico

29/08/2014 07:21

CALCIOMERCATO INTER THOHIR GUARIN LAVEZZI SHAQIRI / MILANO - Il calciomercato Inter continua a ruotare attorno alla ricerca di un nuovo attaccante da consegnare a Walter Mazzarri. In questa ottica la cessione in prestito oneroso di Ricky Alvarez al Sunderland, che sarà ufficializzata oggi, rappresenta un primo passo molto importante: adesso, però, i nerazzurri devono riuscire a piazzare anche Fredy Guarin, per il quale si continua a registrare il pressing dello Zenit San Pietroburgo, senza però che alcuna proposta importante sia ancora arrivata alla dirigenza nerazzurra, come raccolto in esclusiva da Calciomercato.it.

Nel caso in cui l'Inter riuscisse anche a cedere il colombiano, allora ci sarebbe la possibilità reale di lanciare l'assalto a quelli che sono, al momento, i due sogni impossibili dei meneghini: Xerdan Shaqiri ed il Pocho Lavezzi. Anche se il fattore tempo non gioca dalla parte dell'Inter, visto che mancano solo 4 giorni alla chiusura del mercato. Come ricorda il 'Corriere dello Sport', lo svizzero fa ancora parte del progetto tecnico del Bayern Monaco e quindi può arrivare in prestito oneroso, ma si parla comunque di cifre molto alte: 6 milioni di euro subito, più una ventina per l'eventuale riscatto. Mazzarri sogna però l'argentino ex Napoli, per il quale ha speso parole di elogio anche ieri sera dopo la vittoria 6-0 sullo Stjarnan, ma l'argentino lascerebbe il Paris Saint-Germain solo a titolo definitivo. E l'Inter, come detto, ha solo 4 giorni per chiudere un affare che lo stesso Thohir ha definito molto difficile.

In piedi restano sempre le soluzioni di casa nostra. Bonaventura dell'Atalanta (che però vuole 8 milioni di euro), e soprattutto Biabiany del Parma, per il quale in corsa c'è anche il Milan se dovesse saltare l'affare Torres.




Commenta con Facebook