• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Manchester United, ecco Di Maria: "Voglio portare la squadra in Champions"

Manchester United, ecco Di Maria: "Voglio portare la squadra in Champions"

L'esterno argentino vestirà la maglia numero 7 appartenuta a Ronaldo, Beckham e Cantona


Angel Di Maria (Twitter Manchester United)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

28/08/2014 16:19

MANCHESTER UNITED DI MARIA VAN GAAL / MANCHESTER (Inghilterra) - Il Manchester United sta faticando tantissimo in questo inizio di stagione e le uniche note positive arrivano dal calciomercato. L'ultimo colpo riguarda Angel Di Maria, esterno argentino classe '88 arrivato dal Real Madrid per la cifra record di 75 milioni di euro più bonus. L'ex giocare delle 'Merengues' vestirà la prestigiosa casacca numero 7 appartenuta a campioni come Cristiano Ronaldo, David Beckham e George Best. Queste le parole del nuovo asso dei 'Red Devils' alla presentazione ufficiale: "Sono contento di essere qui. Voglio aiutare la squadr a tornare in Champions League. Sono arrivato per far tornare il Manchester importante ancora una volta, voglio vincere molti trofei. Posizione? Gioco dove vuole l'allenatore, sono arrivato qui per lavorare con la squadra. Il numero 7? Cristiano Ronaldo mi ha detto dell'importanza, spero di essere all'altezza".

LE PAROLE DI VAN GAAL - Il manager olandese dei 'Red Devils' ha dato il suo benvenuto al nuovo arrivato. Quste le parole dell'ex allenatore della nazionale olandese: "E' un giocatore di classe ma non possiamo aspettarci miracoli dopo due giorni di allenamento. Può dare velocità al nostro gioco ed è perfetto per noi. A Madrid ha giocato anche come centrocampista, questa è stata una delle ragioni che ci hanno convinto a prenderlo. Ci vorrà tempo per ricostruire, mi scuso con tutti i tifosi per questo. Sono fantastici e spero che potremo soddisfare le loro aspettative. Di Maria può elettrizzare i tifosi ma ha bisogno di tempo per capire la squadra e la squadra deve capire lui. Herrera è infortunato e Rojo sta aspettando il permesso di lavoro".




Commenta con Facebook