• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Borini si allontana: il Liverpool dice no al prestito

Calciomercato Milan, Borini si allontana: il Liverpool dice no al prestito

Sul giocatore è tornato con forza il Sunderland


Fabio Borini ©Getty Images
Martin Sartorio ( Twitter: @SartorioMartin)

27/08/2014 15:33

MERCATO MILAN BORINI FRENATA/ MILANO - Frenata sul fronte BoriniCome raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, ci sono stati frequenti contatti tra il club rossonero e la dirigenza dei 'Reds' per parlare del giovane attaccante. Il Liverpool, però, nelle ultime ore, avrebbe deciso di non cedere l'ex Roma in prestito. Sul giocatore classe 1991, inoltre, è tornato con forza il Sunderland. La squadra, che ha avuto Borini la passata stagione, ha offerto ai 'Reds' ben 18 milioni euro. Ecco spiegato il rifiuto del Liverpool per il prestito.

A pochi giorni dall'inizio della nuova stagione il calciomercato Milan si complica, così, sempre più. Adriano Galliani sta setacciando il mercato alla ricerca di una prima punta che possa sostituire Balotelli, ma le difficoltà sono davvero tante e le alternative sempre meno. Oltre al no del Liverpool, infatti, vanno registrati gli ostacoli che l'Ad rossonero sta riscontrando per chiudere per Fernando Torres. Il Chelsea non sembra avere alcun problema a liberarsi dello spagnolo, ma è l'attaccante ex Liverpool ad opporre resistenza. Il centravanti, che non sembra del tutto convinto dell'idea Milan, non vuole trasferirsi con la formula del prestito e pretende un triennale alle stesse cifre che percepisce con i 'blues'. Difficile che il club rossonero accetti questa soluzione. Sfumati i presunti obiettiv di calciomercato Falcao, Jackson Martinez e Destro, che hanno fatto sognare i tifosi per qualche giorno, e sempre più lontani Torres e Borini, il Milan rischia seriamente di restare senza la punta tanto richiesta da Filippo Inzaghi. Il tecnico, però, dovrebbe comunque avere un giocatore offensivo. I rossoneri, in caso di mancato arrivo di un centravanti tornerebbero con forza sull'esterno. In questo caso Lestienne e Biabiny diventerebbero i favoriti a vestire la maglia del 'Diavolo', anche se fino a quando non chiude il mercato non si può definitivamente chiudere all'ipotesi Alessio Cerci.

 




Commenta con Facebook