• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, arriva Thohir: Mazzarri chiede un ultimo regalo

Calciomercato Inter, arriva Thohir: Mazzarri chiede un ultimo regalo

Domani il presidente nerazzurro sbarca a Milano per fare il punto di mercato con i dirigenti e il tecnico


Erick Thohir © Getty Images
Jonathan Terreni

27/08/2014 10:21

CALCIOMERCATO INTER THOHIR MAZZARRI / MILANO - Dopo qualche settimana lontano da Milano domani torna nel capoluogo lombardo il presidente dell'Inter, Erik Thohir. Il tycoon indonesiano atterrerà in giornata e la sua, come riporta 'TuttoSport', sarà una vera e propria toccata e fuga visto che sabato ripartirà. Per questo si metterà subito a lavoro per fare il punto della situazione del mercato Inter a pochi giorni dalla chiusura del calciomercato. Prima di tutto il summit con i dirigenti, capitanati da Ausilio, e il tecnico: da qui si capiranno meglio le ultime mosse nerazzurre.

Il diktat è il solito. Dopo aver piazzato in anticipo i colpi prefissati bisogna continuare a vendere per fare cassa e sfoltire la rosa. Dopo gli addii di Botta e Schelotto ora sul di partenza ci sono i vari MbayeSilvestre, Campagnaro Obi. Poi i due grandi, Guarin e Alvarez. Non necessariamente devono essere 'svenduti' ma se arrivasse l'offerta giusta partiranno. Non meno di 16 milioni per il colombiano. Stessa cifra, euro più euro meno, per l'argentino. Se dovesse concretizzarsi una (o entrambe) di queste cessioni ecco allora che Walter Mazzarri potrebbe ricevere il suo ultimo regalo in attacco. La sensazione è quella che comunque un colpo, anche low cost, i nerazzurri in avanti lo faranno, visto che al momento in rosa ci sono tre attaccanti per tre competizioni. Troppo poco.

Si proverà ancora per far tornare Rolando dal Porto anche se le condizioni restano difficili. Poi spazio ai sogni: Lavezzi e Insigne. Per il napoletano si potrebbe sfruttare il momento poco felice che sta vivendo a Napoli e magari inserirlo nell'affare Guarin, che tanto piace ai partenopei. Una trattativa articolata che difficilmente però può essere messa in atto in poche ore. Stesso discorso per il 'Pocho', che fatica a rinnovare col Psg ma che costa e anche tanto. 4,5 milioni il suo ingaggio e per il cartellino i parigini non scenderanno sotto i 20-25 milioni. Servirà uno sforzo di Thohir, per conquistare definitivamente i tifosi nerazzurri.




Commenta con Facebook