• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Romagnoli in uscita: riallacciati i contatti per Balanta

Calciomercato Roma, Romagnoli in uscita: riallacciati i contatti per Balanta

Il Ds Walter Sabatini torna sulle tracce del difensore colombiano del River Plate


Balanta in azione (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

26/08/2014 14:44

CALCIOMERCATO ROMA ROMAGNOLI BALANTA / ROMA - Meno di una settimana e poi toccherà al calciomercato andare in vacanza. Ultimi sondaggi, trattative e colpi per i club di Serie A che preparano i botti di fine stagione. E sono giorni roventi, in modo particolare per il calciomercato Roma che si concentra sulla difesa, alle prese con un'autentica rivoluzione. A partire, come vi abbiamo ampiamente anticipato in esclusiva, da Mehdi Benatia che è ormai ai dettagli con il Bayern Monaco. Da limare le ultime distanze, ma i giallorossi si preparano a ricevere 30 milioni di euro tra parte fissa e bonus che, in parte, sono già stati reinvestiti. Circa 13 milioni, infatti, saranno spesi per Kostas Manolas, erede designato del marocchino, che è già sbarcato nella Capitale per le consuete visite mediche di rito prima della firma e dell'annuncio ufficiale.

Ma non finisce qui. Perché in uscita c'è anche il giovane Alessio Romagnoli, sempre più vicino alla Sampdoria. La dirigenza romanista ha deciso di cedere in prestito il difensore 19enne che il tecnico blucerchiato Sinisa Mihajlovic ha espressamente richiesto per sopperire alla partenza del campione del Mondo Shkodran Mustafi, volato al Valencia. C'è ottimismo e per questo il Ds Walter Sabatini si muove per arrivare ad un altro centrale. Che difficilmente sarà Marko Basa: il Lille continua a fare muro per il montenegrino in scadenza a giugno 2015 che, intanto, ha riportato un infortunio al ginocchio che potrebbe tenerlo fermo a lungo. Ed ecco che allora torna di moda un vecchio pallino: Eder Alvarez Balanta. Il colombiano classe '93 del River Plate, che nei giorni scorsi sembrava ad un passo proprio dai blucerchiati, piace da tempo al direttore sportivo capitolino che avrebbe già riallacciato i contatti con l'entourage del giocatore. La pista più calda, al momento, porta a lui.
 




Commenta con Facebook