• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > DIRETTA - Calciomercato Milan, Balotelli-Liverpool: concluse le visite mediche

DIRETTA - Calciomercato Milan, Balotelli-Liverpool: concluse le visite mediche

'Super Mario' pronto al ritorno in Premier League: c'è già l'accordo con i 'Reds' per l'ingaggio


Mario Balotelli (Getty Images)
Marco Di Federico

22/08/2014 20:30

DIRETTA CALCIOMERCATO MILAN BALOTELLI LIVERPOOL / MILANO - AGGIORNAMENTO ORE 22.50 - Mario Balotelli ha appena concluso le visite mediche e si è allontanato tra una folla di tifosi.

19.40 - Gli auguri di Mourinho. Il tecnico del Chelsea durante la conferenza stampa in vista della sfida di Leicester ha parlato del ritorno in Inghilterra di Balotelli: "E' un giocatore del Milan che sta firmando per il Liverpool, o forse è già un giocatore del Liverpool. Posso dire che gli auguro sempre il meglio così come faccio sempre con i miei ex giocatori".

16.05 - Secondo quanto riferisce il britannico 'The Guardian', il Liverpool ufficializzerà l'arrivo di Mario Balotelli nella giornata di domani, ma non riuscirà, come già anticipato, a registrare l'acquisto dell'attaccante in tempo per schierarlo lunedì sera contro il Manchester City, sua ex squadra.

18.21 - Mario Balotelli è arrivato a Melwood, sede del centro sportivo del Liverpool, tappa obbligata per il suo passaggio in 'Reds': un trasferimento che attende solo l'ufficialità.

17.05 - Continua la tappa di avvicinamento di Mario Balotelli al Liverpool: il volo che lo ha portato verso la patria dei 'Beatles' è atterrato. Prevista visita al centro sportivo di Melwood.

15.35 - Il manager del Liverpool, Brendan Rodgers, in conferenza stampa non si sbilancia sull'affare Balotelli: "Balotelli? Posso dirvi categoricamente che non posso parlare di alcun giocatore finché non firma per noi".

15.15 - Il britannico 'The Sun' spiega che il Milan riceverà solamente la metà dei 22 milioni di euro che il Liverpool verserà nella casse rossonere per Mario Balotelli. La cifra restante, infatti, sarà girata al Manchester City per saldare le rate pattuite dal club milanista al momento dell'acquisto dell'attaccante a gennaio 2013.

13.10 - Balotelli è in questi minuti in viaggio verso l'Inghilterra per visite e firma col Liverpool.

12.50 - Secondo 'gazzetta.it', alle 14 il patron Berlusconi è atteso a Milanello.

ORE 12.30 - Secondo 'sky', i dirigenti del Milan stanno firmando proprio in questi minuti il contratto di cessione di Balotelli al Liverpool. Il calciatore, che ha raggiunto l'accordo con la dirigenza dei 'Reds', partirà alle 13 da Brescia con direzione Inghilterra. L'affare dell'estate per il calciomercato della Serie A sta per diventare ufficiale.

ORE 12.00 - Come scrive il 'Corriere della Sera', Mino Raiola ha rischiato di far saltare l'affare col Liverpool chiedendo una commissione da 5 milioni di euro. I 'Reds' hanno deciso poi di bypassare l'agente trattando direttamente col Milan.

ORE 10.45 - Secondo il 'Daily Express'. nonostante l'accelerata del Liverpool, Balotelli non riuscirà a scendere in campo con la sua nuova squadra già lunedì nella sfida di campionato contro il Manchester City.

ORE 9.00 - Secondo 'sportmediaset' l'unico nodo legato al nuovo contratto di Balotelli al Liverpool è relativo alla durata: 3 o 4 anni. Si lavora alacremente per completare visite e firme già entro mezzogiorno.

 

É scattato il conto alla rovescia per il trasferimento di Mario Balotelli al Liverpool: il calciomercato Milan prende quota. Il Milan ha concordato con il club inglese la cifra della cessione in 20 milioni di euro e Mino Raiola avrebbe raggiunto un accordo di massima con i 'Reds': per Balotelli pronti 5,8 milioni di euro netti a stagione più bonus che gli permetteranno di arrivare a 6.

Secondo il 'Mirror', l'ultimo ostacolo da superare per l'ufficialità del ritorno di 'Super Mario' in Premier League sta in una clausola di buona condotta che il Liverpool vuole inserire nel contratto, con una serie di 'punizioni' previste in caso di comportamenti non conformi al codice etico dei 'Reds' da parte dell'azzurro.




Commenta con Facebook