• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, da Destro a Torres: le ultime sulla missione inglese di Sabatini

Calciomercato Roma, da Destro a Torres: le ultime sulla missione inglese di Sabatini

Il direttore sportivo giallorosso, assieme a Baldissoni, è in Inghilterra. Si parla anche di Benatia


Mattia Destro (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

21/08/2014 08:31

CALCIOMERCATO ROMA BENATIA DESTRO NASTASIC TORRES / ROMA - Sono ore cruciali per il calciomercato Roma, con i massimi dirigenti - il direttore sportivo Walter Sabatini e il direttore generale Mauro Baldissoni - in questo momento in Inghilterra per intavolare trattative di mercato sia in entrata che in uscita coi maggiori club della Premier League.

Il nome più caldo, in uscita, è quello di Mehdi Benatia. Come ampiamente anticipato da Calciomercato.it, è lontana la firma di un nuovo contratto col club giallorosso per il difensore, sul quale resta alto il pressing del Bayern Monaco. Il viaggio londinese di Sabatini e Baldissoni, però, potrebbe servire a riaprire anche la trattativa col Chelsea (secondo 'The Times' i 'Blues' hanno effettuato un nuovo sondaggio nelle ultime ore) e, eventualmente, col Manchester United. In caso di cessione di Benatia, la Roma potrebbe trovare proprio in Inghilterra il suo sostituto: in pole position c'è infatti Nastasic del Manchester City, ma piace anche Vlad Chiriches del Tottenham (oltre al pupillo di Garcia, Marko Basa, di proprietà del Lille in Ligue 1)

L'altro nome 'eccellente' in uscita in casa Roma è quello di Mattia Destro. L'edizione odierna di 'The Times' parla di una trattativa in corso tra club giallorosso e Chelsea: i 'Blues' avrebbero dato la loro disponibilità a staccare un assegno da 24 milioni di euro per l'attaccante e metterebbero sul piatto anche il prestito di Fernando Torres. Lo spagnolo, però, dovrebbe ridursi sensibilmente l'ingaggio (attualmente guadagna 180 mila sterline a settimana, quasi 12 milioni di euro a stagione) per rientrare nei parametri della società capitolina. In attacco, inoltre, la Roma non perde di vista il montenegrino Stevan Jovetic del Manchester City, 'vecchio' pupillo del ds Walter Sabatini.

Sabatini e Baldissoni resteranno in Inghilterra ancora alcune ore e, pertanto, sono attese accelerate decisive su diversi fronti: come scrive 'La Gazzetta dello Sport', dopo il meeting col Chelsea sono in programma per la coppia romanista due incontri con Arsenal e Manchester United.

 




Commenta con Facebook