• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > PAGELLE E TABELLINO DI NEWCASTLE -MANCHESTER CITY

PAGELLE E TABELLINO DI NEWCASTLE -MANCHESTER CITY

Per i padroni di casa bene Cabella e Sissoko, bocciato Janmaat. Nel City, geniale Dzeko, solito grande Tourè, stecca Nasri.


Marco Cattarulla

17/08/2014 19:20

PAGELLE E TABELLINO NEWCASTLE-MANCHESTER CITY / NEWCASTLE –

Il Manchester City espugna Newcastle con i gol di Silva e Aguero. Per il Newcastle, ottima prova di Cabella e Sissoko, autentici trascinatori. Perez entra e sfiora il pareggio. Male Janmaat e Rivière. Nemmeno Gouffran si vede molto. Nel City, il migliore è Dzeko. Fondamentali Tourè e Silva, prova opaca di Nasri. Jovetic impreciso.



NEWCASTLE

 

Krul 6 – Dopo una manciata di minuti compie un miracolo a tu per tu con Dzeko. Bene sulla botta di Nasri, è incolpevole sul primo gol. Poteva fare meglio sul raddoppio di Aguero, anche se il Kun è bravissimo a ribadire in rete.  

Janmaat 5 – Soffre le sfuriate di Kolarov e Silvam rischia spesso lasciando il fondo agli avversari. Se Gouffran fa fatica a sfondare, il demerito è anche suo che non lo appoggia mai in fase offensiva.

Williamson 6 – Sempre attento nelle mischie in area di rigore. Nel primo tempo stoppa Jovetic che calcia quasi a botta sicura. Si arrende alla grande giocata di Aguero.

Coloccini 6 – Nel primo tempo si fa gabbare dal movimento di Dzeko e se lo lascia scappare come un dilettante. Poi si riprende, lotta e compie un miracolo su Jovetic lanciato a rete.

Dummett 6 – Annienta Nasri e si propone anche in attacco, anticipando Hart su azione di calcio d’angolo sfiorando  il pareggio.

Anita 6 – L’olandese si piazza davanti alla difesa, giocando da appoggio per l’impostazione dell’azione. Dinamico e attento, prezioso anche il fase di non possesso. Dal 62’ Obertan 6 – Entra subito in partita ed è fondamentale per l’assedio finale, purtroppo infruttuoso per il New Castle.

Gouffran 5,5 – Scambia spesso posizione con Cabella ma non trova mai lo spunto. Dovrebbe spingere e mettere in difficoltà la difesa dei citizen ma finisce con il rincorrere i terzini del City. Dal 72’ Aarons s.v.

Colback 5,5 – Dovrebbe dettare i tempi dei padroni di casa ma ci riesce solo a tratti. In fase difensiva, viene travolto dalla classe e dalla potenza di Tourè.

Sissoko 6,5 – Il maliano è un treno. Spinge moltissimo su tutto il fronte della trequarti, ampie falcate e velocità di pensiero. Nel primo tempo è l’unico che cambia passo, nella ripresa ha sui piedi il gol del pareggio ma, stremato, calcia alle stelle un grande suggerimento di Cabella. Molto bene anche come uomo assist, mandando Perez in porta e solo un grande Kompany ne sventa la conclusione vincente.

Cabella 6,5 – Primo tempo più di finezze che di sostanza. Poi inizia a spingere, guadagna falli e crea superiorità con la sua grande tecnica e velocità. Sfiora il gol con un ottimo inserimento in area ma al momento giusto calcia alle stelle.

Rivière 5,5 – L’ex Monaco lotta tra due colossi come Kompany e Demichelis. Il primo tempo è di apnea ma con lo scorrere dei minuti trova i movimenti giusti e riesce a sgusciare tra le maglie difensive e rendersi pericoloso. Grande dinamicità ma pessime conclusioni, non centra mai la porta. Dall’83 Perez 6 – Ha sui piedi il pallone del pareggio ma la sua conclusione viene deviata all’ultimo da Kompany.

All. Pardew 6 – Il Newcastle gioca un primo tempo molto attento e pressa poco, facilitando il fraseggio del City che difatti passa in vantaggio. Nella ripresa, i suoi ragazzi partono a razzo e si rendono pericolosi, porgendo però il fianco alle ripartenze degli ospiti che raddoppiano e chiudono la gara. La fase difensiva è ben organizzata, forse manca qualcosa in attacco perché Riviere non vede molto la porta.

 

MANCHESTER CITY

 

Hart 6 – Attento e sempre ben piazzato, rischia molto su un’uscita a vuoto e quasi si fa infilare da Dummet. Preciso nei rinvii e abile nel manovrare la difesa.

Clichy 6 – Gioca a destra perchè Zabaleta non è ancora pronto. Inizio timido, ma poi prende le misure e riesce anche a guadagnare il fondo in un paio di occasioni. Esemplare in fase difensiva.

Kompany 6 – Primo tempo tranquillo, secondoun po’ troppo in apnea. Ricorre al fallo da ammonizione per abbattere Obertan lanciato a rete. Dominatore dei palloni alti.

Demichelis 5,5 – Nel primo tempo il Newcastle gioca a lanci lunghi e per lui è come manna dal cielo, annullando Riviere. Poi i bianconeri iniziano a far girare palla e lui va in sofferenza. In ogni chiusura difensiva non gestisce mai il pallone ma lo sparacchia in tribuna.

Kolarov 6 – Bene quando c’è da spingere, maluccio in contenimento. Anche lui va in difficoltà quando il Newcastle raddoppia sugli esterni.

Fernando 6,5 – Il portoghese si vede poco ma è provvidenziale come filtro di centrocampo e in alcune chiusure su conclusioni avversarie molto pericolose. Un ottimo acquisto, che garantisce equilibrio.

Yaya Tourè 7 – Un gigante. Dal suo destro parte il lancio per Dzeko e il vantaggio City. Gestisce alla grande ogni pallone i compagni lo cercano continuamente. Ci prova su punizione dalla sua mattonella, sfiorando la traversa. Sarà difficile ripetere la stagione scorsa, ma i presupposti ci sono tutti.

Nasri 5 – Il francese si fa notare per una conclusione da fuori area che impegna Krul in un grande intervento. Poi il nulla.  Trotterella sulla fascia senza rendersi mai pericoloso. Dal 77’ Milner s.v.

Jovetic 5,5 – Croce e delizia. Inizia con un cucchiaio strepitoso che mette Dzeko davanti a Krul, poi va a intermittenza. Sempre presente nelle azioni, è però troppo spesso impreciso nelle giocate. Si crea due buone occasioni per il raddoppio ma viene rimpallato dalla difesa bianconera. Dal 72’ Fernandinho s.v.

Silva 6,5 – Sblocca il risultato con un preciso sinistro a incrociare in area di rigore, servito splendidamente dal tacco di Dzeko. Palleggia con la solita facilità, anche se ha sempre qualche amnesia di troppo.

Dzeko 7,5 – Riferimento offensivo costante. Svaria su tutto il fronte d’attacco, protegge palla ed è sempre pronto in area di rigore. Poi quel lancio di Tourè che lui addomestica con un favoloso colpo di tacco a liberare Silva per il vantaggio ospite. Fondamentale. Dall’82 Augero 7 – Non al meglio per via di un infortunio, trova il raddoppio alla prima palla giocabile. Trova la profondità, supera il difensore e, sul primo tentativo ribattuto di Krul, è il più lesto a ribadire in rete.

All. Pellegrini 6,5 – Il City parte con il piede giusto. Bene Clichy a destra, molto bene Fernando in copertura a centrocampo. Ancora qualche metro di troppo tra i trequartisti e la linea mediana ma la squadra è già ben messa in campo. Fondamentale Dzeko, da rivedere Jovetic e Nasri. Qualche sofferenza di troppo nel secondo tempo, quando la difesa è andata troppo spesso in apnea, ma c’è tutto il tempo per migliorare.

 

Arbitro: Atkinson 6 – I ritmi iniziali di gara sono blandi e fa correre molto, fischiando pochi falli di una partita sostanzialmente corretta. Ammonito Silva al 33’ per  un intervento in ritardo su Anita, decisione corretta. Quando la partita entra nel vivo, controlla bene la gara e distribuisce cartellini gialli solo per gli interventi fallosi.

 

TABELLINO

 

NEWCASTLE-MANCHESTER CITY 0-2

 

Newcastle (4-1-4-1): Krul; Janmaat, Williamson, Coloccini, Dummett; Anita (dal 62’ Obertan); Gouffran (dal 72’ Aarons), Colback,, Sissoko, Cabella; Rivière (dall’83’ Perez);.  All.: Pardew.

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Clichy, Kompany, Demichelis, Kolarov; Fernando, Yaya Tourè; Nasri (dal 77’ Milner), Jovetic (dal 72’ Fernandinho), Silva; Dzeko (dall’82’ Aguero).  All.: Pellegrini.

Arbitro: Martin Atkinson

Marcatori: 38’ Silva (M), 92’ Aguero (M).

Ammoniti: 33’ Silva (M), 53’ Demichelis (M), 56’ Kolarov (M), 74 Kompany (M), 77’ Janmaat (N).

Espulsi: -

 




Commenta con Facebook