• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, affaire Cerci: ecco l'offerta rossonera

Calciomercato Milan, affaire Cerci: ecco l'offerta rossonera

Il 'Diavolo' sarebbe pronto a mettere sul piatto 10/12 milioni di euro più il cartellino di Nocerino


Alessio Cerci (Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

16/08/2014 14:15

MERCATO MILAN CERCI ATLETICO MADRID/ MILANO - Il Milan prepara l'offerta per Alessio Cerci. Il 'Diavolo' - secondo quanto riportato da 'Sportmediaset' - sarebbe pronto a mettere sul piatto 10/12 milioni di euro più l'intero cartellino di Nocerino, centrocampista trasferitosi in granata nei primi giorni di luglio, per strappare l'esterno alla squadra di Ventura. I rossoneri devono, però, fare i conti con l'Atletico Madrid, che al momento hanno fatto pervenire l'offerta migliore: 16 milioni di euro. Offerta, questa, ritenuta troppo bassa dal presidente Cairo, che valuta il suo giocatore 20 milioni.

Il calciomercato Milan - come è ben noto ormai da qualche giorno - verte sull'esterno d'attacco con Alessio Cerci prima scelta. Le alternative, però, non mancano. Quella più suggestiva e allo stesso tempo più costosa porta a Douglas Costa. Il giocatore brasiliano classe '90 dello Shakhtar Donetsk ha una clausola rescissoria di 50 milioni di euro e il club ucraino non ha alcuna intenzione di svenderlo. I buoni rapporti tra Galliani e Kia Joorabchian potrebbero far abbassare il prezzo fino a 25/30 milioni, forse comunque troppi per l'attuale Milan. Proprio per questo la pista Cerci resta la più calda. Urbano Cairo non ha mai nascosto l’amicizia con l’amministratore delegato rossonero e il fatto che ancora non sia stato venduto gioca a favore del 'Diavolo', che deve, però, fare attenzione all’Inter (più dell’Atletico Madrid). I cugini in caso di cessione di Guarin o Alvarez sono, infatti, pronti a fiondarsi sul giocatore del Torino.  Si allontana sempre di più, invece, Ezequiel Lavezzi. L'argentino, che sembra in uscita dal Psg, potrebbe infiammare un altro calciomercato, quello della Juventus.

Discorso a parte merita, infine, Adel Taarabt. Il marocchino resta in attesa di una chiamata del Milan, che potrebbe arrivare – a prescindere da qualsiasi arrivo (esterno compreso) - in chiusura di mercato, quando le richieste del Qpr dovrebbero abbassarsi. 




Commenta con Facebook