• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Figc, Ferrero: "Lotito è un protagonista nato. Ct? Vedo bene Mihajlovic"

Figc, Ferrero: "Lotito è un protagonista nato. Ct? Vedo bene Mihajlovic"

Il presidente della Sampdoria ha parlato dell'elezione del presidente Federale


Ferrero con De Laurentiis (Calciomercato.it)

11/08/2014 15:16

FIGC FERRERO LOTITO SAMPDORIA / ROMA - Dopo la prima votazione per l'elezione del presidente della Figc, Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di 'Sky': "Da questa mattinata ho imparato una cosa molto bella: tante chiacchiere...Ho sentito Albertini, ho sentito Tavecchio: spero in un calcio migliore, capace di riportare la gente allo stadio. L'hanno detto tutti, per un calcio migliore, diamo una botta a questo calcio". 

LOTITO - "Maggior sobrietà? Lotito è un gladiatore, un grande uomo. C'è una massima che dice: 'Lotito se c'è un funerale vuole fare il morto, se c'è un matrimonio lo sposo'. E' un protagonista nato. Ct? E' dura: Mancini e Conte sono due grandi nomi, io vedrei bene Mihajlovic. Ma non voglio liberarmene, anzi: voglio fare un contratto per dieci anni". 

SPACCATURA LEGA A - "Lega Serie A spaccata e rischio ingovernabilità per Tavecchio? Il comunicato è stato fatto per chiedere un po' di spazio per fare le leggi e le riforme di cui ha bisogno il calcio italiano. Ho chiesto anche un voto plateale perché con il voto segreto sembra di stare dentro una grande commedia. Mi auguro che non ci sia spaccatura: cerchiamo di pensare al calcio italiano e all'immagine che abbiamo nel mondo. Non siamo meno di nessuno, abbiamo grandi campioni: nessuno ci deve insegnare niente, dobbiamo cambiare mentalità. 

TAVECCHIO - "Tavecchio manovrato? Spero solo che vincano i contenuti. Dobbiamo portare le famiglie negli stadi. Il calcio è spettacolo, è come una fiction: vanno in campo 22 ragazzi e che vinca il migliore. Bisogna andare allo stadio senza violenza".

B.D.S. 

 




Commenta con Facebook