• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Figc, Albertini: "Servono riforme civili, lo sport è meritocrazia"

Figc, Albertini: "Servono riforme civili, lo sport è meritocrazia"

Parla il candidato alla presidenza della Federazione nel corso dell'assemblea elettiva


Albertini (Calciomercato.it)
dagli inviati Eleonora Trotta, Andrea Corti e Valerio Cassetta

11/08/2014 14:05

FIGC ALBERTINI RIFORME / ROMA - Tocca a Demetrio Albertini prendere la parola nel corso dell'assemblea elettiva della Figc che designerà il nuovo presidente. Il candidato alla successione di Abete afferma: "Ho imparato da Abete la rappresentatività del ruolo e la condivisione di intenti. Grazie Giancarlo. Io oggi voglio essere un'alternativa dopo diversi anni da dirigente. Io non non mi sento un calciatore che pensa solo a sé stesso ma un giocatore di calcio che pensa al bene collettivo. Lo sport è meritocrazia. Non è obbligatorietà. In questa settimana ho fatto delle riflessioni: noi rappresentiamo il calcio ma abbiamo bisogno di riforme civili. Oggi dobbiamo pensare a costruire il calcio più bello del mondo".

B.D.S.




Commenta con Facebook