• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, il punto sulla difesa

Calciomercato Roma, il punto sulla difesa

In attesa di un'offerta importante per Benatia i giallorossi si guardano intorno


Benatia, ex Roma (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

07/08/2014 18:53

ROMA PUNTO MERCATO BENATIA / ROMA – Mancano ormai poco più di tre settimane all’inizio ufficiale della stagione della Roma, che il prossimo 19 agosto si presenterà davanti ai suoi tifosi per l’amichevole-passerella contro i turchi del Fenerbahce. Ma il calciomercato della Roma, seppure apparentemente in una fase di stallo, è tutt’altro che finito.

Dopo i grandi investimenti sul calciomercato delle scorse settimane prima di poter fare nuovi movimenti in entrata la Roma dovrà cedere almeno uno dei suoi pezzi pregiati: questo è quello che filtra nell’ambiente giallorosso, nonostante apparentemente la situazione finanziaria della società sia solida (solo ieri è stato annunciato l’ingresso nel CdA del noto magnate americano, ed ex uomo del board della Disney, Stanley Phillip Gold, un cambiamento che potrebbe tradursi in ulteriore espansione internazionale per il club) e Garcia abbia più di una volta palesato il desiderio di tenersi stretti i suoi gioielli.

Da tempo si registra un silenzio sospetto sul fronte Benatia: come riportato in più di un’occasione da Calciomercato.it il caso relativo al difensore marocchino non si è mai chiuso del tutto, e il suo rinnovo con il club giallorosso appare tutt’altro che vicino. Se arrivasse un’offerta consistente con ogni probabilità Sabatini (che tempo fa aveva affermato di valutare il difensore 61 milioni di euro) non chiuderebbe la porta, e dall’Inghilterra è giunta voce dell’interessamento del Manchester United per il centrale nordafricano. Se van Gaal decidesse di investire i 38 milioni di euro di cui si parla Oltremanica la Roma saluterebbe il suo numero 17, per sostituire il quale da tempo segue più di un giocatore. Oltre al pupillo di Garcia Marko Basa e al greco Kostas Manolas i capitolini potrebbero tornare su un vecchio obiettivo: dopo aver deluso nella sua prima stagione nel Tottenham il rumeno Vlad Chiriches potrebbe scegliere la capitale italiana per rilanciarsi. I soldi ottenuti con Benatia consentirebbero poi a Sabatini di completare la rosa con un esterno difensivo, con Santon e Darmian che restano le opzioni più accreditate.

 




Commenta con Facebook