• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Figc, Albertini: "Non mi piace il calcio di Lotito. Passo indietro? Tocca prima a Tavecchio"

Figc, Albertini: "Non mi piace il calcio di Lotito. Passo indietro? Tocca prima a Tavecchio"

Il candidato alla presidenza della federazione parla delle imminenti elezioni


Demetrio Albertini (Getty Images)

07/08/2014 16:04

FIGC ALBERTINI TAVECCHIO LOTITO / MILANO - Presente alla compilazione dei calendari di Serie B Demetrio Albertini, candidato alla presidenza della Figc ha parlato a 'Sky': "Non ci possono essere vincoli strutturali perché viviamo nell'Unione Europea: sì al campionato degli italiani, ma la convocabilità dei giocatori non deve dipendere da questo. Bisogna credere e investire nei giovani, con una crescita dal basso verso l'alto e non il contrario, come succede negli ultimi tempi. La Serie B è un campionato in cui si vivono sogni di A. Il serbatoio deve essere valorizzato ed è uno degli obiettivi per la Federazione".

LOTITO - "Se proverò a convincerlo a votarmi? Non penso. Ogni tanto ci sentiamo e devo dire che se mi ha detto che non posso fare il Presidente io gli ho risposto che non mi piace il gioco del calcio che piace a lui, la sua visione. C'è un rapporto diretto essendo entrambi Consiglieri federali e i confronti vanno avanti da tempo. La mia gestione è di una squadra importante con capacità specifiche: è normali che si parli di competenze, ma bisogna saperle trasferire. Un Presidente federale deve saper comunicare e rappresentare l'istituzionalità del ruolo".

PASSO INDIETRO - "Se lo chiedessero dieci club di Serie A? Bisogna parlare dello stato attuale. Ci sono due candidati e si possono sempre fare riflessioni diverse sull'appoggio o meno, soprattutto sulla governabilità, ma credo anche che la riflessione vada girata prima all'altro candidato visto che si scrive che la Lega di A appoggi Tavecchio e non il sottoscritto".

B.D.S.




Commenta con Facebook