• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Nastasic a Zapata: il punto sulla difesa

Calciomercato Juventus, da Nastasic a Zapata: il punto sulla difesa

I bianconeri sono alla ricerca di un centrale da regalare a Massimiliano Allegri


Matija Nastasic (Getty Images)
Martin Sartorio (twiiter: @SartorioMartin)

07/08/2014 13:40

MERCATO JUVENTUS PUNTO DIFESA CENTRALE NASTASIC/ ROMA - Si muove attorno alla difesa il calciomercato Juventus degli ultimi giorni. La dirigenza bianconera è alla ricerca di un centrale da consegnare a Massimiliano Allegri viste le non ottime condizioni fisiche di Barzagli (dovrebbe rientrare entro la fine di ottobre) e la squalifica di Giorgio Chiellini, che lo terrà lontano dai campi di serie A per due giornate. In attesa di conoscere il futuro di Arturo Vidal la 'Vecchia Signora' sta quindi sondando il calciomercato per rinforzare il pacchetto arretrato.

Il primo nome in cima alla lista dei desideri è quello di Matija Nastasic. Il serbo classe 1993, però, costa parecchio. Il Manchester City, infatti, non ha alcuna intenzione di svendere il proprio giocatore, acquistato due anni fa dalla Fiorentina per 16 milioni di euro più il cartellino di Stefan Savic. Proprio il difensore della 'viola' è l'alternativa all'ex Partizan. Trattare con il club toscano, soprattutto per la Juventus, però non è mai facile. Un altro nome di spessore circolato in questi giorni è, poi, quello di Kostas Manolas. Il 23enne dell'Olympiacos piace anche alla Roma ma l'agente, Ioannis Evangelopoulos, intercettato da Calciomercato.it, non si è sbilanciato più di tanto, affermando: "Sono molti i club interessati al giocatore".

Sul taccuino della Juventus sono finiti anche altri nomi con un profilo decisamente più basso. Si tratta dei milanisti Zapata e Bonera e dell'interista Campagnaro.  A far posto ad uno di questi giocatori sopra citati dovrebbero essere Sorensen, ad un passo dal Leeds, e Ogbonna, per il quale si aspetta l'offerta migliore, dopo il no al Valencia, che aveva messo sul piatto 10 milioni di euro. A lasciare la squadra di Massimiliano Allegri, ovviamente, saranno anche i vari Motta, Ziegler e De Ceglie, che non rientrano nei piani del tecnico livornese.




Commenta con Facebook